Opel Astra: il 1.6 CDTI ha 110 CV e 136 CV

Il 1.6 CDTI è qui configurato in due varianti. L'unità da 110 CV sviluppa 300 Nm e consuma 3.7 litri di gasolio (97 g/km di CO2), mentre la versione da 136 CV produce 320 Nm e richiede 3.9 litri (104 g/km di CO2).

Opel Astra Model Year 2014


La disponibilità del motore 1.6 CDTI viene estesa anche alla famiglia Opel Astra. Il fulmine applica in tal modo la strategia di cui hanno già beneficiato le Zafira e Meriva, private del 1.7 CDTI ed equipaggiate con il nuovo quattro cilindri in alluminio. Quest’ultimo è omologato Euro 6, adotta una turbina a geometria variabile e prevede il controllo della combustione “closed-loop”. Il 1.6 viene proposto in due evoluzioni. L’unità da 110 CV sviluppa 300 Nm (+7% rispetto al 1.7 CDTI di pari potenza) ed assicura uno 0-100 km/h in 12 secondi, consumando 3.7 litri ogni 100 chilometri e producendo 97 grammi di CO2 al chilometro.

La variante da 136 CV mette invece a disposizione 320 Nm (+7% rispetto al 1.7) e consuma appena 3.9 litri di gasolio ogni 100 chilometri, per emissioni inquinanti di 104 g/km. In questa declinazione la segmento C porta a termine lo 0-100 km/h in 10.3 secondi e raggiunge la velocità massima di 200 km/h. Di serie per entrambe lo Start&Stop ed il cambio manuale a sei rapporti. La presentazione è attesa durante il salone di Ginevra, in programma dal 4 al 16 marzo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: