Datsun Fairlady Roadster: un viaggio di 50 mila chilometri negli Usa

Cinquanta mila chilometri in viaggio per gli Stati Uniti: ecco la storia di Scott Fisher e della sua Datsun Fairlady Roadster.

In questo filmato Scott Fisher, un appassionato di auto di Las Vegas, racconta il suo lungo viaggio negli Stati Uniti d'America a bordo della sua Datsun Fairlady Roadster del 1967. La cabrio giapponese è partita da Las Vegas, percorrendo 30 mila miglia, ovvero circa 48.280 chilometri, in 44 stati americani ed in sette province canadesi. Il piano di viaggio era molto semplice, girare in senso orario per gli Stati Uniti percorrendo qualsiasi strada venisse incontrata. Il viaggio è ancora in corso e Scott Fisher dovrà attraversare ancora alcuni stati meridionali degli USA prima di completare il lungo viaggio a bordo della sua amata roadster rossa.

Il tutto documentando costantemente il suo blog di viaggio con stupende fotografie realizzate negli angoli più belli d'America, con un'unica costante protagonista, la Datsun Fairlady Roadster. La Datsun Fairlady 1.600 era una vettura che traeva origine negli anni cinquanta, diretta evoluzione della Datsun Sports originale. Sotto al cofano anteriore batteva un 1.6 litri da 96 cavalli abbinato ad un cambio manuale a quattro rapporti. Datsun la presentò al pubblico durante il Salone di Tokyo del 1964, con le sue dimensioni estremamente compatte, basti pensare che la roadster è lunga meno di 4 metri.

Un viaggio durato mesi, un sogno che si realizza, con Scott Fisher che ha potuto vivere la propria vettura apprezzandone i minimi dettagli. Una storia di un appassionato che ha deciso di portare la sua amata Datsun Fairlady Roadster in giro per l'America, percorrendo le strade che hanno fatto la storia e visitando alcuni dei luoghi più belli del Pianeta.

  • shares
  • Mail