RUF: presto i test per tre varianti elettriche della Porsche 911

Porsche 911 Black Edition

A pochi giorni di distanza dall'annuncio della Porsche Boxster E, prototipo elettrico che la casa tedesca presenterà al Salone di Ginevra, anche RUF è uscito allo scoperto con nuove informazioni sui suoi futuri progetti a zero emissioni. Che, secondo le indiscrezioni potrebbero essere ambiziosi quasi quanto quelli di Porsche stessa.

Per la precisione, RUF sta allestendo una piccola flotta di Porsche 911 elettriche con le quali affronterà un programma di collaudi stradali in collaborazione con Siemens ed il Governo tedesco. Gli esemplari saranno tre, tutti basati sull'attuale 997, ma ognuno con una soluzione propulsiva diversa dall'altra.

La prima 911 sarà spinta da un motore elettrico abbinato ad una trasmissione monomarcia e alimentato da una batteria da 29 kWh di capacità. La sua autonomia dichiarata è di circa 150 km, mentre lo 0-100 di questo prototipo si attesta intorno ai 7 secondi. La seconda vettura farà invece affidamento su due motori montati trasversalmente in posizione posteriore, abbinati ad un cambio automatico a due rapporti.

Porsche 911 Black Edition
Porsche 911 Black Edition
Porsche 911 Black Edition
Porsche 911 Black Edition

Caratterizzata sempre dalla scelta della trazione posteriore, questa seconda 997 elettrica potrà contare su una potenza di 335 CV, del tutto paragonabile a quella della Carrera standard. Alimentata da una batteria da 36,6 kWh, la vettura avrà un'autonomia di 200 km e soprattutto sarà in grado di coprire lo 0-100 in circa 5 secondi, raggiungendo i 220 km/h di velocità massima.

La terza auto sperimentale, del tutto analoga a quella precedentemente descritta, se ne distingue per la presenza di due trasmissioni, una per motore. Si tratta di una scelta che mette la vettura in grado di trasmettere la potenza in maniera differente tra i due pneumatici, sfruttando così una sorta di effetto torque vectoring.

A fronte dell'handling presumibilmente migliore rispetto all'altra 911 "bimotore", questo terzo prototipo avrà una velocità massima autolimitata a 180 km/h. Secondo quanto rivelato oggi da RUF, almeno una delle tre 997 elettriche verrà esposta in anteprima all'imminente Salone di Ginevra.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: