Gruppo Chrysler: il V6 Pentastar su un terzo delle auto

nuovo Jeep Grand Cherokee

Dodge introdurrà sulla Challenger model Year 2011 il motore V6 Pentastar 3,6 da 305 Cv e 363 Nm di coppia massima. Rispetto al modello uscente, la più economica delle Challenger guadagna 55 Cv e si allinea con le prestazioni delle eterne concorrenti, Ford Mustang e Chevrolet Camaro. Questo è solo l'ultimo degli annunci dedicati al nuovo propulsore, che secondo il Gruppo Chrysler sarà disponibile su una vastissima gamma di modelli. Entro il 2014 Crhysler punta a diffondere il Pentastar su un terzo delle proprie vetture, con un risparmio globale del 25% sulle emissioni.

Il V6 Pentastar 3,6 litri è già stato annunciato per i modelli Jeep Grand Cherokee, Dodge Avenger, Dodge Durango, Dodge Charger, Dodge Journey, Chrysler 200, Chrysler 300 ed il monovolume Town & Country, alias Grand Voyager. Viste le future parentele tra modelli del gruppo Fiat e quelli Chrysler, vedremo probabilmente questo V6 anche sui mercati Europei: nel piano industriale di Fiat Powertrain, diffuso ad Aprile 2010, era infatti stato inserito nella gamma il Pentastar in versione 3,3 e 3,6 litri, con potenze di 273 e 288 Cv: la differenza di cavalli non deve trarre in inganno, dal momento che dovrebbe far parte di quelle ottimizzazioni in tema di coppia e potenza decisive per accordare la resa del propulsore alla vettura a cui è destinato.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: