KTM X-Bow R in video

Prendetevi tre minuti di break, alzate il volume delle casse e guardatevi questo entusiasmante video dedicato alla KTM X-Bow R.

Seagram Pearce & Justin Pinto hanno realizzato per la Gravity Productions un avvincente video che ha come protagonista la KTM X-Bow R. La biposto austriaca con telaio Dallara misura 3.738 mm in lunghezza, 1.915 mm in larghezza, 1.202 mm in altezza e ha un passo di 2.430 mm. Il suo "cuore" è un motore di 2.0 litri benzina di provenienza Audi (abbinato a un cambio manuale a sei rapporti) in grado di sviluppare una potenza di 300 cavalli, una coppia massima di 400 Nm e garantire alla vettura l'archiviazione dello sprint da 0 a 100 km/h in 3.9 secondi. Alla voce consumi ed emissioni i valori dichiarati dalla Casa sono invece di 8.3 l/ 100 km e 189 g/km di Co2 emessa.

Durante lo scorso Salone di Ginevra 2013 la KTM ha esposto la X-Bow GT e la KTM X-Bow RR: la prima è appositamente pensata per chi non vuole esporsi alle intemperie; è infatti dotata di parabrezza e finestrini laterali rimovibili che si estendono fin sopra la testa dei due occupanti, lasciando comunque la porzione del tetto aperta. I finestrini laterali non si possono abbassare perché incernierati al parabrezza.La X-Bow RR, invece, è la variante più sportiva. Essa utilizza un’evoluzione del 2.0 litri montato sulla R capace di erogare 360 CV.

La RR ha girato al Ring in 7:25.72 minuti, stabilendo così il 17° tempo assoluto e rivelandosi appena pochi centesimi più lenta della Ferrari Enzo. Vi ricordiamo infine che, stando ad alcune indiscrezioni circolate in rete qualche mese fa, la KTM X-Bow potrebbe presto adottare il motore cinque cilindri 2.5 litri turbo della TT-RS.


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: