Volkswagen Polo GTI: un render per ingannare l'attesa


Il render che vi proponiamo oggi anticipa l'aspetto della Volkswagen Polo GTI che sarà presentata ufficialmente al Salone di Ginevra, salvo sorprese dell'ultim'ora. La Polo in versione sportiva adotterà molte soluzioni estetiche già viste sulla più grande Golf GTI. La storica sigla della Casa di Wolfsburg identificherà il modello ad alte prestazioni dell'utilitaria tedesca per la terza volta. Infatti, la prima risale al 1999, quando col restyling della terza generazione fu introdotta la Polo GTI mossa con il 1.6 16V da 125 CV. Anche in occasione del restyling della serie precedente arrivò la nuova gi-ti-i, equipaggiata con il 1.8 Turbo 20V da 150 CV.

La Polo GTI adotterà lo stesso schema tecnico delle versioni sportive della Seat Ibiza. Ancora non è noto, però, se sotto il cofano della nuova Hot Hatch di Volkswagen verrà installato il motore 1.4 TSI da 150 CV della Ibiza FR o il pari cilindrata da 180 CV della Ibiza Cupra. Comunque, la GTI della Volkswagen Polo non sarà la versione più potente della gamma, perché tra qualche anno arriverà l'inedita Polo R da almeno 200 CV di potenza su cui sarà sviluppata, molto probabilmente, la vettura che verrà impiegata nel mondiale rally WRC. Il debutto della nuova Volkswagen Polo GTI è un chiaro segnale del forte interesse verso le "piccole bombe" da parte di tutte le Case automobilistiche.

Via | L'AutomobileMagazine

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: