Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 a oggi

Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010

L'elezione della Volkswagen Polo ad Auto dell'Anno 2010 rappresenta la giusta occasione per ripercorrere la storia del riconoscimento europeo più ambito dalle Case automobilistiche che operano nel Vecchio Continente. Il premio è stato istituito nel '63 e la prima vettura eletta come "Car of the Year" fu la Rover 2000 per l'anno 1964. Da allora, sono 47 le auto che hanno conquistato il titolo di "Auto dell'Anno", la cui organizzazione è gestita da sette testate giornalistiche europee: Auto per l'Italia, Autocar per il Regno Unito, Autopista per la Spagna, Autovisie per i Paesi Bassi, L'Automobile Magazine per la Francia, Stern per la Germania e Vi Bilägare per la Svezia.

Quest'anno, la giuria che assegna il premio era composta da una folta schiera di giornalisti provenienti da 23 Paesi europei. Le auto che possono ambire al titolo di "Auto dell'Anno" sono solo le novità commercializzate in almeno cinque diversi mercati europei nel corso dell'anno di riferimento. Per le valutazioni, si tiene conto di importanti parametri come design, confort, sicurezza, economicità d'esercizio, guidabilità, prestazioni, funzionalità, rispetto per l'ambiente, prezzo e controvalore.

La Casa automobilistica che ha ricevuto più volte il riconoscimento di Auto dell'Anno è Fiat con ben 9 modelli: la 124 nel '67, la 128 nel '70, la 127 nel '72, la Uno nel 1984, la Tipo nel 1989, la Punto nel '95, Bravo e Brava nel '96, la Panda nel 2004 e la 500 nel 2008. A queste si aggiungono anche altre vetture del gruppo come Lancia Delta, Alfa Romeo 156 e Alfa 147, vincitrici rispettivamente negli anni 1980, 1998 e 2001. Invece, Volkswagen ha vinto il premio Car of the Year solo in due occasioni: nel 1992 con la Volkswagen Golf e, appunto, nel 2010 con la Polo.

Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010

Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010

Come gruppo Volkswagen, la Casa di Wolfsburg ha conquistato il titolo altre quattro volte: nel '68 con la NSU Ro 80, nel '73 con l'Audi 80, nel '78 con la Porsche 928 e nel 1983 con l'Audi 100. Dopo Fiat, l'altra Casa automobilistica ad aver ottenuto più volte il prezioso riconoscimento è Renault, con 6 Auto dell'Anno. La prima è stata la R16 nel 1966. Poi sono arrivate la Renault 9 nel 1982, la prima Clio nel '91, la Mégane Scénic nel '97, la Mégane II nel 2003 e, infine, l'attuale Clio nel 2006. Cinque, invece, sono le vittorie per Ford con la Escort nel 1981, la Scorpio nel 1986, la Mondeo nel '94, la Focus nel '99 e la S-Max nel 2007.

Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010

Tre vittorie ciascune per le francesi Peugeot e Citroen. La Casa del Leone si è aggiudicata il titolo di Auto dell'Anno per la prima volta nel '69 con la Peugeot 504. Poi è stata la volta della 405 nel 1988 e, infine, della 307 nel 2002. Mentre il Double Chevron ha vinto con tre auto che hanno fatto la storia di Citroen, come la GS nel '71, la CX nel '75 e la XM nel '90. Anche Opel ha conquistato tre volte il premio Car of the Year con l'ultima Kadett nel 1985, con la prima Omega due anni dopo e l'anno scorso con la Insignia.

Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010

Dopo la Rover 2000, le defunte Case inglesi hanno ripetuto il successo nel '65 con l'Austin 1800 e nel '77 con la Rover SD1. La prima vittoria di una Casa giapponese risale al 1993, anno in cui trionfò la Nissan Micra. Nel 2000 e nel 2005 è stata la volta di Toyota, prima con la Yaris e poi con la Prius. Nell'albo d'oro figurano anche Mercedes con la vittoria della Serie S W116 nel '74 e Simca, ben due volte Auto dell'Anno nel '76 con la coppia 1307 e 1308, nonché nel '79 con la Horizon. Nella sfida a tre tra Italia, Francia e Germania, vincono i costruttori tedeschi con 15 riconoscimenti, uno in più di quelli francesi. Invece, gli italiani salgono sul podio con 12 vittorie complessive.

Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010
Tutte le Auto dell'Anno dal 1964 al 2010

  • shares
  • Mail
49 commenti Aggiorna
Ordina: