The Rocket: la berlina disegnata da Gheddafi

Durante l’incontro fra i trenta capi di Stato giunti a Tripoli per partecipare al summit africano, è stata presentata la “Rocket”, coraggiosa berlina disegnata addirittura dal leader libico Moammar Gheddafi. Secondo i collaboratori impegnati nello sviluppo, l’auto rappresenta «il futuro dell’industria automobilistica libanese», e rispetta dieci indicazioni (design innovativo, elevati standard di confort e sicurezza,


Durante l’incontro fra i trenta capi di Stato giunti a Tripoli per partecipare al summit africano, è stata presentata la “Rocket”, coraggiosa berlina disegnata addirittura dal leader libico Moammar Gheddafi. Secondo i collaboratori impegnati nello sviluppo, l’auto rappresenta «il futuro dell’industria automobilistica libanese», e rispetta dieci indicazioni (design innovativo, elevati standard di confort e sicurezza, utilizzo di materie prime locali) fornite dallo stesso colonnello.

Modellata dal vento desertico, dalle estremità acuminate per ridurre la superficie d’impatto in caso di urti frontali – con altre Rocket, ovvio –, la quattro posti dissimula la sua origine sabauda: i suoi 5.5 metri di carrozzeria sono stati trasformati in lamiera dalla Tesco Ts, azienda torinese specializzata in componentistica e costruzione di prototipi. Ed ora? Gheddafi è convinto di poterne avviare il ciclo produttivo, dovendo prima risolvere il problema relativo alla piattaforma. Il propulsore, invece, sarà un sei cilindri 3.0 di cilindrata con 230 cavalli di potenza massima, limitati (0-100 in 7 secondi) da un peso complessivo di 1.860 chili.

Rocket - la berlina disegnata da Gheddafi
Rocket - la berlina disegnata da Gheddafi
Rocket - la berlina disegnata da Gheddafi
Rocket - la berlina disegnata da Gheddafi

Via | Repubblica (Ringraziamo i numerosi lettori per la segnalazione)

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →