Chrysler si prepara a portare in tribunale Daimler

nuovo Jeep Grand Cherokee

La nuova Chrysler di Sergio Marchionne porterà Daimler in tribunale. L'ex alleato della casa Americano, infatti non avrebbe rispettato gli accordi presi per la fornitura di componenti anche dopo il "divorzio", per proseguire la produzione di vetture nate su piattaforme comuni. In particolare si tratta del sistema sterzante e convertitori di coppia, utilizzati per la produzione di Jeep Grand Cherokee, Dodge Charger e Chrysler 300C : forniture confermate anche dopo la bancarotta controllata della vecchia Chrysler.

Daimler, da parte sua, sostiene di avere ancora un grosso debito con Chrysler a causa di una riduzione degli ordinativi di motori Diesel rispetto a quanto accordato ed ha intenzione di difendersi energicamente contro il provvedimento.

nuovo Jeep Grand Cherokee
nuovo Jeep Grand Cherokee
nuovo Jeep Grand Cherokee
nuovo Jeep Grand Cherokee

Via | Quattroruote

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: