Buick: in futuro ci saranno auto più compatte, a trazione anteriore e con motori a 4 cilindri

Buick LaCrosse my2010

Buick continuerà ad essere uno dei brand della nuova GM, ma d'ora in avanti assumerà un nuovo ruolo. La gamma della Casa americana verrà ampliata da nuovi modelli che in comune avranno tre caratteristiche fondamentali: saranno di dimensioni compatte rispetto agli standard attuali, si baseranno su piattaforme a trazione anteriore e monteranno motori a quattro cilindri.

La prossima generazione della Buick Lucerne - attesa per il 2012 - sarà realizzata sulla piattaforma Epsilon e sarà contraddistinta da un passo maggiore rispetto alle vetture che già utilizzano questa base tecnica, già sfruttata dalla nuova berlina LaCrosse, gemella della Opel Insignia e già definita come vettura del nuovo corso.

Inoltre, nel corso del 2012 sono attesi altri due nuovi modelli. Uno è la Buick Regal che, all'interno della gamma, si porrà sotto la LaCrosse. L'altra vettura di nuova concezione sarà la Century che, come descritto nei giorni scorsi, avrà molto in comune con la Chevrolet Cruze. La Buick Century sarà disponibile nelle varianti berlina ed MPV. Inoltre, non è esclusa una versione ibrida, in quanto la piattaforma della Cruze ben si adatterebbe alla tecnologia Voltec. Infine, per il 2013 è previsto il debutto della nuova Enclave che deriverà da quella attuale.

Via | MotorAuthority

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: