Dacia: main sponsor di Udinese Calcio


Il marchio Dacia sarà presente sulla maglia dei bianconeri dell'Udinese. Con questa partnership si incontrano due realtà in affermazione nei loro rispettivi settori che si sono aperte la strada e hanno conseguito importanti successi, con un approccio simile. Sono entrambe due realtà giovani e dinamiche, emergenti ed ambiziose: Dacia è tuttora, a distanza di tre anni dall’arrivo sul mercato italiano e dall’inizio della sua espansione internazionale, l’unico brand low-cost del mondo dell’auto.

La marca automobilistica di origine rumena, acquisita negli anni scorsi dal Gruppo Renault, è oggi la più compiuta ed avanzata espressione della filosofia – progettuale e commerciale – del low-cost, e si è conquistata il ruolo di brand di riferimento in tema di modelli accessibili e di acquisto intelligente. Ingegnosità e generosità, efficacemente sintetizzate nella firma di marca “Think big. Pay little”.

Dacia Logan my2009
Dacia Logan my2009
Dacia Logan my2009

Andrea Baracco, Direttore Comunicazione di Renault Italia, commenta così l’accordo raggiunto con l’Udinese Calcio ”Questa sponsorizzazione rappresenta per noi l’opportunità di avere un’importante vetrina, come quella del campionato di calcio di massima serie, per accrescere la notorietà di Dacia sul mercato italiano. È l’occasione per far conoscere ad un vasto pubblico una marca giovane che sta già registrando importanti successi commerciali e una forte crescita, in controtendenza rispetto al forte calo del mercato automobilistico del nostro paese”.

Dacia Sandero.
Dacia Sandero.
Dacia Sandero.

Soddisfazione per l’accordo anche nelle parole del Direttore Generale di Udinese Calcio Pietro Leonardi, che ha dichiarato “La ricerca dei massimi risultati attraverso una gestione oculata dei costi caratterizza da sempre la filosofia societaria della famiglia Pozzo e della squadra bianconera. È per noi quindi una grande soddisfazione condividere questa filosofia con Dacia, un marchio giovane e dinamico che si distingue nel panorama dell’automotive per la strategia low-cost. Nel mondo del calcio l’Udinese da anni si distingue come modello da imitare, sia in Italia che in Europa, soprattutto per la capacità di ricercare potenziali nuovi talenti da inserire nel vivaio bianconero per valorizzarli e costruire una squadra solida e composta da elementi di valore in grado di ottenere ottimi risultati e competere alla pari con le grandi del calcio italiano ed europeo”.

Via | udinese.it


  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: