Mercedes Classe E: la produzione in video

Più efficiente, sicura, tecnologica e moderna che mai: la nuova Mercedes Classe E svela i suoi processi produttivi della fabbrica di Sindelfingen.

La produzione della nuova Mercedes Classe E è già iniziata da tempo ed i primi clienti stanno ricevendo le loro vetture appena uscite dall'impianto produttivo di Sindelfingen. In questo video vengono mostrate alcune fasi della produzione della nuova Mercedes Classe E, un modello che cambia rotta rispetto al passato dal punto di vista del design, introducendo nuove caratteristiche estetiche che differenziano in maniera sostanziale la Mercedes Classe E 2013 rispetto all'originale Mercedes Classe E w212 dalla quale deriva.

Presentata durante lo scorso Salone di Detroit 2013, la nuova Mercedes Classe E mostra infatti un aspetto ben diverso rispetto alla precedente generazione: la differenza più grande è l'abbandono della configurazione a quattro fari, che viene però ripresa nel disegno interno dei fanali anteriori che rispecchiano la Storia del modello utilizzando ognuno due diversi proiettori luminosi separati da una striscia luminosa a led. La nuova Mercedes Classe E, oltre ad aggiornarsi nell'estetica, ha introdotto anche nuove tecnologie che permettono di guidare l'auto in maniera più sicura e semplice. Ad esempio la nuova telecamera stereoscopica permette al Collision Prevention Assist di rilevare anche il traffico perpendicolare al senso di marcia, individuando sia le vetture, sia i pedoni e frenando la vettura così da evitare un potenziale incidente.

Con la Mercedes Classe E 2013 debutta anche il nuovo motore sei cilindri biturbo da 3.0 litri che, sulla Mercedes E 400 è capace di erogare 333 cavalli ed una coppia massima di 480 Nm. Nuova anche la Mercedes E 300 Hybrid, così come la nuova variante S della Mercedes E 63 AMG che, oltre ad introdurre per la prima volta la trazione integrale sulle berline di Affalterbach, porta la potenza del 5.5 V8 biturbo fino a 585 cavalli.

  • shares
  • Mail