Smart mhd: da ottobre negli USA

Una vettura così, gli americani non pensavano nemmeno potesse esistere: 2.70 metri di lunghezza, due posti e poco altro con consumi contenuti in soli 3.4 litri per 100 chilometri. Non ce ne vogliano gli amici yankee, pur sempre dotati di una certa perizia, ma considerati i loro standard in fatto di automobili, una Smart, per


Una vettura così, gli americani non pensavano nemmeno potesse esistere: 2.70 metri di lunghezza, due posti e poco altro con consumi contenuti in soli 3.4 litri per 100 chilometri. Non ce ne vogliano gli amici yankee, pur sempre dotati di una certa perizia, ma considerati i loro standard in fatto di automobili, una Smart, per di più con tecnologia mild hybrid, dovrebbe suscitare in loro un certo sbigottimento.

A partire da ottobre, infatti, la quasi disastrata costola di Mercedes introdurrà nel caotico mercato d‘oltreoceano la versione mhb (Micro Hybrid Drive) della lillipuziana cittadina, offerta con tre motori – due benzina, da 61 e 71 cavalli, ed un diesel da 45 – l’uno più economo dell’altro: i consumi variano da un “massimo” di 4.3 ai già riportati 3.4 km/l, mentre le emissioni di CO2 oscillano fra dai 103 grammi al km della benzina più potente agli 88 della cdi.

Smart ForTwo MHD
Smart ForTwo MHD
Smart ForTwo MHD

Smart ForTwo MHD
Smart ForTwo MHD
Smart ForTwo MHD

Daimler, inoltre, comunica una diminuzione dell’8% dei consumi nel ciclo combinato e addirittura un calo del 20% nella marcia cittadina. Vuoi vedere che Smart ha trovato la sua Eldorado?

Smart ForTwo MHD
Smart ForTwo MHD

Via | Motorauthority

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Utilitarie

Le macchine utilitarie, pratiche con un costo contenuto: ecco l'attualità delle utilitarie, con le nostre prove su strada, le schede tecniche, i prezzi, le novità, le anticipazioni, le gallerie foto e i video.

Tutto su Utilitarie →