Bmw Serie 3 E90 restyling: foto ufficiali

Si rinnova la best-seller di casa BMW e lo fa con un restyling abbastanza sobrio ma comunque più “visibile” rispetto a quello della serie 5. La parte che maggiormente ha beneficiato del lifting, ad opera del boss del design BMW, Adrian van Hooydonk, è il tanto criticato posteriore che, con grazie ai nuovi gruppi ottici,


Si rinnova la best-seller di casa BMW e lo fa con un restyling abbastanza sobrio ma comunque più “visibile” rispetto a quello della serie 5. La parte che maggiormente ha beneficiato del lifting, ad opera del boss del design BMW, Adrian van Hooydonk, è il tanto criticato posteriore che, con grazie ai nuovi gruppi ottici, torna a sfoggiare la classica fanaleria BMW a “L”.

L’anteriore invece perde i baffi cromati della calandra doppio rene e si fa più simile ai motivi visti sulla coupè. Inalterati i proiettori ottici che sfoggiano invece un nuovo sistema di illuminazione degli indicatori di direzione; e che dovrebbero ereditare l’ anello luminescente che circonda i bulbi dell’impianto allo Xenon anche per le normali versioni con fari alogeni.

BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift

BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift

Rielaborata pure la grembiulatura antero-inferiore che presenta ora due bandelle cromate nelle prese d’aria laterali che si integrano con i fendinebbia. Completano il pacchetto un nuovo paio di specchietti retrovisori ed il cofano motore arricchito da due nuove nervature che partono dallo stemma posto vicino al “doppio rene” terminano in prossimità del parabrezza, disegnando un motivo a V.

BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift

Gli interni invece rimarranno quasi uguali all’attuale produzione: oltre a qualche inedita cromatura qua e là, debutteranno esclusivamente nuovi colori per la selleria e rinnovate modanature in legno e alluminio. A cambiare maggiormente sarà invece il sistema di intrattenimento di bordo basato sul nuovo I-Drive II e dotato di un nuovo schermo ad alta risoluzione da 8.8 pollici.

BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift

Non ci sono ancora notizie ufficiali circa i nuovi propulsori. Ma, con molta probabilità, la gamma vedrà l’introduzione del nuovo 2.0 diesel biturbo da 204v cv e di una potenziata versione 3.0 benzina da 230cv che andrà a sostituire l’unità da 218cv che equipaggia la 325i. Iniezione di potenza anche per la versione 3.0 6 cilindri turbodiesel che passerà da 231 e 245cv e beneficerà di 540NM invece che 500. La vettura sarà ordinabile fra pochi giorni a prezzi che, come al solito, dovrebbero subire lievissimi rialzi. Tutto quanto sopra ruguarda ovviamente anche la versione Touring. Molto probabile anche l’arrivo di una pepata versione Tii basata sul motore 3.0 benzina biturbo che potrebbe fare il suo debutto al Salone dell’automobile di Parigi ed un nuovo cambio a doppia frizione derivato dal M-DCT della M3.

BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift
BMW Serie 3 E90 Facelift

Via | WCF

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →