Ford Capri: la Mondeo come base per la leggerezza

Ford Capri

Fra la sola apparenza di una Mondeo Coupé e il burbero caratteraccio della Focus RS, la voglia di dinamismo “accessibile” sarà demandata alla Capri, due porte compatta riedizione della Mk1 degli anni ’70. Ford “mira” la sportività, presentando un modello rivolto ad un’ampia schiera di clienti: non mancheranno spazio e bella guida, qualità scisse in un prodotto quanto più vicino stilisticamente alla Iosis.

Anche perché la piattaforma sarà derivata dalla Mondeo attuale: sempre a trazione anteriore ma alleggerita per limitare il peso complessivo dell’auto entro la tonnellata. Equipaggiata con motori turbo quattro cilindri, con potenza compresa fra i 150 e i 200 cavalli, non sarà priva di alcun dettaglio per conquistare una vasta schiera di appassionati.

Via | Egmcartech

  • shares
  • Mail
98 commenti Aggiorna
Ordina: