Le Mans: l'incredibile volo della Peugeot 908 di Marc Genè

Forse non è spettacolare come l'ormai arcinoto decollo della Mercedes CLR GT1 di Peter Dumbreck, che nel 1999 si rese protagonista di uno dei momenti più incredibili e paurosamente spettacolari della storia dell'automobilismo, ma anche questo botto tremendo occorso a Marc Genè fa paura, soprattutto per la violenza inaudita dell'impatto.

La Peugeot 908 HDi del pilota spagnolo stava viaggiando a 270 km/h, quando, completamente imbizzarrita è uscita di strada ed ha urtato violentemente il muro sul lato opposto della pista. La mitica pista francese ospitava lo scorso weekend i test in vista della 24 Ore che si svolgerà fra due settimane.

Marc Genè, che è uscito dall'abitacolo completamente illeso, vi prenderà certamente parte. Nel seguito, il video di Dumbreck e quello dell'incidente occorso a Stephane Ortelli e alla sua Courage Ortega LMP1 nella gara di quest'anno a Monza.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: