Tesla Roadster, svelate le specifiche per l'Europa: oltre 300 CV

tesla roadster

Sono state pubblicate le specifiche relative alla Tesla Roadster destinata ai mercati europei, e scorrendo velocemente la comunicazione ufficiale non sono mancate le sorprese: sul documento, proveniente dall'importatore norvegese si legge che il piccolo spider con l'anima verde, potrà contare su una potenza superiore ai 300 CV, o ai 225 kW che dir si voglia, con una zona rossa a quota 13.000 giri.

Il modello aggiornato è lievemente differente dall'originario, rivisto in alcune caratteristiche prima di andare in vendita sia in USA che in Europa. La nuova trasmissione, realizzata dalla Ricardo, è dotata di una singola marcia, a differenza della precedente (di provenienza Magna) che di marce ne aveva due. Nuovo e più efficiente anche il sistema di raffreddamento.

Tornando ai numeri del comunicato, i più degni di nota sono i 4 secondi secchi sullo 0-100, l'autonomia di 365 km, la velocità massima di 200 km/h ed il tempo di ricarica completa di 4 ore, con possibilità di ricariche rapide ben più brevi. Le 250 auto destinate al Vecchio Continente (listini da 99.000 euro), saranno proposte come "Signature Edition" ed offriranno colori inediti ed una targhetta numerata.

Non mancano poi dotazioni di serie molto più ricche di quelle di una semplice lightweight inglese (ricordiamo che la Roadster è ricavata sulla base della Lotus Elise, ndr): si va dai sedili riscaldabili al cruise control, alle luci posteriori a LED, fino al doppio airbag frontale.

Tutti i rimanenti dettagli sono nel file .pdf pubblicato da Autoblog.com.

  • shares
  • Mail
240 commenti Aggiorna
Ordina: