Consuntivi Q1: anche per Fiat un primo trimestre d’oro

Anche per Fiat è tempo di tirare le somme ed analizzare i risultati operativi ottenuti nel primo trimestre del 2008, che ancora una volta è stato foriero di buone, anzi ottime notizie. I ricavi del Gruppo hanno infatti superato i 15 miliardi di euro (circa il 10% in più rispetto al 2007), il più alto

Anche per Fiat è tempo di tirare le somme ed analizzare i risultati operativi ottenuti nel primo trimestre del 2008, che ancora una volta è stato foriero di buone, anzi ottime notizie. I ricavi del Gruppo hanno infatti superato i 15 miliardi di euro (circa il 10% in più rispetto al 2007), il più alto livello per un primo trimestre nella storia dell’azienda.

Il risultato della gestione ordinaria inoltre ha raggiunto i 766 milioni di euro, in aumento di 171 milioni (addirittura +28,7%) rispetto al 2007, con un margine sui ricavi in miglioramento dal 4,4% al 5,1%. Il risultato netto è stato pari a 427 milioni di euro a fronte dei 376 milioni del medesimo periodo 2007. Il risultato ante imposte è aumentato di 62 milioni di euro raggiungendo i 636 milioni: la significativa crescita della performance operativa è stata parzialmente ridotta da un peggioramento di 154 milioni di euro, derivante dalla valutazione a valori di mercato di due equity swap relativi a piani di stock option.

Il Gruppo infine ha chiuso il primo trimestre con un indebitamento netto industriale di 1,1 miliardi di euro, determinato da una crescita stagionale del capitale di funzionamento per 1,3 miliardi di euro, acquisizioni per 0,1 miliardi di euro e acquisti di azioni proprie per 0,2 miliardi di euro. La liquidità rimane molto forte, a quota 4,8 miliardi di euro.

Via | Corriere della Sera

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →