Lancia Delta: Parigi ti rende bella

Alzi la mano chi, guardando questa corposa gallery fotografica dei colleghi di Autogespot, non vorrebbe rimangiarsi tutte le critiche rivolte alla Lancia Delta. E’ troppo grossa. Sembra un tapiro. Ma dovevano proprio chiamarla così? Vi capiamo: anche noi siamo rimasti invischiati nell’afflusso di emozioni e aspettative, spesso tramutatesi in giudizi poco lusinghieri. Ma ora, guardando


Alzi la mano chi, guardando questa corposa gallery fotografica dei colleghi di Autogespot, non vorrebbe rimangiarsi tutte le critiche rivolte alla Lancia Delta. E’ troppo grossa. Sembra un tapiro. Ma dovevano proprio chiamarla così?

Vi capiamo: anche noi siamo rimasti invischiati nell’afflusso di emozioni e aspettative, spesso tramutatesi in giudizi poco lusinghieri. Ma ora, guardando le ultime immagini, il cui contorno parigino contribuisce ad amplificarne la bellezza, si possono finalmente spendere aggettivi benevoli: non resta che la prova concessionario, la più probante, prevista per l’estate.

L’auto colpisce per la sua originalità (Audi A3 Sportback e Mercedes Classe B, rivali più o meno dirette, sembrano di un’altra epoca), sapientemente armonizzata con raffinati frammenti di eleganza. E poi, finalmente, potrà contare su un dettaglio non secondario: una gamma motori finalmente articolata.

Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi

Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi
Lancia Delta a Parigi

Via | Autogespot

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Hatchback

Hatchback

Tutto su Hatchback →