Renault Clio Moschino, glam e tecnologia

Con la Renault Clio Moschino si rinova la collaborazione tra la casa francese e il brand di moda. Il risultato è un'auto ricca di stile e di tecnologia. Debutta anche il nuovo motore TCe Energy da 75 cavalli,

Clio Moschino

Non si arresta la cavalcata della Renault Clio, che forte del risultato di "auto straniera più venduta in Italia" non intende mollare la vetta della classifica. Anzi, rilancia con la nuova gamma Moschino, realizzata in collaborazione con il uno dei "love brand" più amati della moda. E con l'occasione, aggiorna anche l'offerta dei motori lanciando il turbobenzina TCe da 75 cavalli, guidabile anche dai neopatentati.

La nuova gamma Clio Moschino non è una serie speciale o un'edizione limitata, ma rappresenta un livello di allestimento della gamma Clio che strizza l'occhio agli amanti del glamour, della moda e dei particolari di stile. Per raggiungere questo scopo, Laurens van den Acker - capo del design Renault - ha lavorato in stretta collaborazione con Jeremy Scott, responsabile creativo di Moschino alla definizione dei contenuti. Il prezzo di partenza della nuova gamma è di 14.400 euro

Renault Clio Moschino: stile glam accessibile


Non è la prima volta che Renault sceglie un brand modaiolo per verstire uno dei suoi modelli. Stavolta però, ai piani alti della Casa francese hanno voluto osare di più: anzichè realizzare una serie speciale o limitata, si è puntato a creare una presenza nei listini stabile, puntando su design "sexy" e tecnologia utile. Il risultato è Renault Clio Moschino.

Il nome Clio è una presenza iconica di casa Renault fin dal 1990, quando debuttò la prima serie. E da allora sono state 1 milione e 600 mila le Clio sfornate e vendute. E' anche l'auto straniera più venduta in Italia dal 2013 e  leader di vendite del segmento B. Medaglie al merito che ne fanno un'auto talmente apprezzata da meritare un'ampliamento dell'offerta, con una gamma in grado di distinguersi.

Un'operazione che non poteva coinvolgere che Moschino, brand fashion in forte crescita - come confermano i dati di vendita - che ha già collaborato con Renault alla realizzazione di serie speciali. Clio Moschino si distingue dal resto della gamma per finiture e particolari esclusivi, sia nella linea esterna che nell'abitacolo, definiti dal lavoro a quattro mani di van den Acker e di Scott.

Esternamente, la Renault Clio Moschino sfoggia uno stile seducente fatto di particolari "Black & Gold" su specchietti retrovisori e fasce sottoporta e cerchi in lega con finiture Moschino. Particolari "Black & Gold" Moschino che ritroviamo anche nell'abitacolo, sulle bocchette della ventilazione. Gli interni della gamma Moschino sono ulteriormente impreziositi dalle finiture in pelle sui sedili e dalla dotazione di tecnologia utile completa di retrocamera di parcheggio.

Fin dal primo livello Clio Life Moschino, design ed easy life sono caratterizzanti, grazie alla parking camera con sensori di parcheggio posteriori, alla radio MP3, allo schermo touch da 7’’ e all’ Electronic Key Card con Start Power. Sul cuore di gamma, il livello Clio Zen Moschino, aumentano gli equipaggiamenti disponibili, tra cui: la Radio DAB, lo Smart Nav Evolution con cartografia dell’Italia, i fari Full LED e i fendinebbia,i cerchi Flexwheel da 16’’ e le sellerie sportive Black.

Il top di gamma, Clio Intens Moschino, è poi la massima espressione dello stile e della tecnologia CLIO, offrendo, in più rispetto ai livelli precedenti, cerchi in lega da 16’, climatizzatore automatico, bracciolo tra i sedili anteriori, Easy Access System II e sensori di parcheggio anteriori.

Il nuovo motore TCe Energy da 75 cavalli


Clio Moschino

Il lancio della gamma Clio Moschino è anche l'occasione per aggiornare l'offerta di motori disponibili. Debutta il nuovo TCe Energi da 75 cavalli, con alimentazione turbobenzina e trasmissione manuale a cinque rapporti, che sostituisce il 1.2 aspirato di pari potenza. Il nuovo motore è guidabile anche dai neopatentati.

Reattivo fin dai bassi regimi, il motore TCe 75 è il giusto equilibrio tra performance e sobrietà. Grazie ai suoi 75 cv, ad una coppia massima di 120 Nm a 2.500 giri/min., il tre cilindri da 895 cc abbina dinamicità, consumi contenuti ed emissioni ridotte, rispettivamente 5,0 – 5,2 L/100 km e 113 – 118g/km. Risultati rilevati con il nuovo ciclo di omologazione WLTP.

Il prezzo di partenza della nuova gamma è di 14.400 euro - relaitvo alla Clio Life Moschinio - e il lancio in concessionaria è previsto per i giorni 17/18 novembre.

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail