Renault Kadjar: tutte le caratteristiche del restyling

Molte novità estetiche e tecniche per la rinnovata SUV compatta Renault Kadjar, disponibile con i nuovi motori 1.3 TCe, 1.5 Blue dCi e 1.7 Blue dCi.


La SUV compatta Renault Kadjar è stata sottoposta al restyling di metà carriera, la cui presentazione ufficiale è prevista al prossimo Salone di Parigi, in programma nel mese di ottobre. Esteticamente, la vettura è riconoscibile per la nuova calandra cromata, i paraurti ridisegnati e l'abitacolo rinnovato, nonché per altri dettagli sia stilistici che tecnici.

Infatti, anche la rinnovata Renault Kadjar adotta la firma luminosa C-Shape, grazie ai fari anteriori con luci diurne a led. Inoltre, sono previsti i gruppi ottici posteriori a led (anche per le luci di retromarcia e retronebbia), più i fari fendinebbia Led Pure Vision a partire dall'allestimento Intens. Sarà ampliata anche la gamma cromatica, con le nuove colorazioni Oural Green, Iron Blue e Highland Grey per la carrozzeria, introdotte assieme ai nuovi cerchi in lega da 17 e 19 pollici di diametro.


Tra le altre caratteristiche della Renault Kadjar restyling figurano le finiture in cromo satinato per le prese d'aria dell'abitacolo, le maniglie interne delle porte e i pulsanti della consolle centrale, i sedili più imbottiti e la doppia presa USB posteriore. Confermate le dimensioni compatte, come la lunghezza di 449 cm e il passo di 265 cm, mentre il volume del bagagliaio ammonta a 527 litri di capacità minima in configurazione standard.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Renault Kadjar sarà disponibile con il motore a benzina 1.3 TCe - dotato di filtro antiparticolato GPF nelle versioni da 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia massima o 160 CV di potenza e 270 Nm di coppia massima, anche in abbinamento al cambio automatico EDC a doppia frizione.


Sul fronte dell'alimentazione diesel, invece, la Renault Kadjar restyling sarà proposta con il propulsore 1.5 Blue dCi da 115 CV di potenza e 260 Nm di coppia massima anche nella declinazione EDC, oppure con l'unità 1.7 Blue dCi da 150 CV di potenza e 340 Nm di coppia massima anche in abbinamento alla trazione integrale 4x4 fornita dalla consociata Nissan. Tuttavia, per le versioni a due ruote motrici sarà disponibile il dispositivo Extended Grip con gli pneumatici M+S e tre modalità di guida.

Al momento del lancio, la gamma della nuova Renault Kadjar comprenderà due speciali declinazioni: Black Edition, con gli interni in Alcantara, i cerchi in lega da 19 pollici, le calotte degli specchietti retrovisori di colore nero e le piastre di protezione sia anteriore che posteriore; Wave, con il sistema multimediale R-Link 2 dotato di display touch screen da 7,0 pollici, Android Auto e Appla Car Play, climatizzatore automatico bizona, cuciture blu a contrasto per l'abitacolo, cerchi in lega da 19 pollici ad effetto diamantato, inserti cromati per paraurti e profili laterali, barre portatutto sul tetto e antenna a pinna di squalo.

  • shares
  • Mail