BMW: le novità per il 2016

Il 2016 sarà un anno particolarmente ricco di novità per BMW. Il costruttore bavarese introdurrà infatti in gamma una serie di nuove motorizzazioni, ampliando ulteriormente la propria offerta sia per quanto riguarda le unità benzina e diesel, sia dal punto di vista degli accessori. Tra questi spiccano infatti il Remote Control Parking per la BMW Serie 7, che sarà disponibile da marzo, ed i cerchi in fibra di carbonio M Carbon Compound per la BMW M4 GTS, più leggeri di 7 chilogrammi rispetto alle ruote originali.

Tra le novità più importanti per quanto riguarda i motori si segnala l'arrivo della nuova BMW 325d con un 4 cilindri 2.0 litri TwinPower Turbo diesel da 224 cavalli che permetterà alla berlina di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 6.1 secondi mentre per la Touring serviranno due decimi in più. In primavera arriveranno anche nuove varianti con trazione integrale xDrive per la BMW Serie 2 GranTourer; in gamma debutteranno anche nuove versioni con il 3.0 litri sovralimentato a benzina.

Si tratta del motore da 326 cavalli già visto sulla BMW 340i che andrà ad equipaggiare le nuove BMW 440i e BMW 740Li xDrive. Per la coupé, e GranCoupé, i clienti potranno scegliere la trazione posteriore o l'integrale xDrive, abbinandole al cambio manuale a sei rapporti o ad un automatico a otto marce, mentre per l'ammiraglia saranno disponibili solo le quattro ruote motrici. La BMW 740Li sarà così in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 5.2 secondi, proponendo un consumo dichiarato pari a 7.3 litri ogni 100 chilometri.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO