La produzione della Pininfarina Sergio sarebbe già stata assegnata

Pininfarina avrebbe deciso di mettere in produzione la Sergio. La produzione dovrebbe essere limitata a 5/6 esemplari, tutti già venduti.

2013_pininfarina_sergio_concept

Nel marzo 2013 ci domandavamo se la Pininfarina Sergio sarebbe un giorno arrivata in produzione. Dell’ipotesi aveva accennato qualche giorno prima Silvio Angori, amministratore delegato Pininfarina, secondo cui l’azienda piemontese nutriva ancora qualche perplessità nel mettere in produzione la barchetta: il manager non rivelò nello specifico cosa frenasse lui ed i suoi collaboratori, ma parlò di alcune modifiche necessarie per rendere la Sergio conforme alle normative europee in materia di sicurezza.

Torniamo oggi sull’argomento perché il sito 4 Wheels News rivela che Pininfarina avrebbe deciso di realizzare alcuni esemplari della special su base Ferrari 458 Spider. Le informazioni sono ancora limitate, ma pare che la Sergio verrà prodotta in 5/6 esemplari e sarà in vendita per una cifra vicina ai 3 milioni di euro. Tutti gli esemplari sono già stati prenotati. L’auto pesa circa 1.280 chili, copre lo 0-100 km/h in 3.4 secondi e raggiunge la velocità massima di 320 km/h, valori ottenuti per merito del V8 4.5 da 570 CV. La Sergio è lunga 4.55 metri e misura quindi 2 centimetri in più della 458 Spider, ma il suo corpo vettura genera un Cx inferiore del 5%.

Angori precisò che le norme europee necessarie per ottenere l’omologazione costringono i passeggeri di un’automobile sprovvista di parabrezza ad indossare un casco. Questo aspetto suggerì ai designer di rivedere l’impostazione generale del corpo vettura: l’ad rivelò infatti che gli stilisti stavano lavorando un piccolo parabrezza, necessario per chi volesse guidare senza casco.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 427 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO