Una rara Lamborghini Aventador SVJ 63 Roadster totalmente carbonizzata: ecco cosa è successo

Uno dei 63 esemplari della rara supercar è stato completamente divorato dalle fiamme mentre si trovava su una autostrada messicana.

La Lamborghini Aventador è una delle più apprezzate supercar del Toro, inoltre la vettura è stata declinata in alcune preziose versioni a tiratura limitata come ad esempio la preziosa Aventador SVJ 63 Roadster. Purtroppo però, uno dei 63 esemplari di questa rara versione è stata protagonista di un bruttissimo episodio: la vettura ha preso fuoco ed è stata completamente divorata dalle fiamme.

Episodio avvenuto in Messico

Dal Messico arrivano una serie di immagini che immortalano la vettura nel suo stato originale e un’altra che ci mostra l’auto completamente carbonizzata, una scena a dir poco straziante per un vero appassionato. Le foto sono state pubblicate sull’account Facebook di Twister Garage, mentre il triste evento è avvenuto lo scorso 24 gennaio in Messico su un’autostrada tra le località di Cuernavaca e Chilpancingo, a sud di Città del Messico.

Conseguenza di un incidente?

Secondo quanto riportato da i media locali, alcuni testimoni avrebbero notato l’Aventador con la parte posteriore avvolta nelle fiamme, come si può notare in una immagine, mentre poco tempo dopo il fuoco a letteralmente divorato tutto il resto della vettura, lasciando solo uno scheletro carbonizzato. Sempre osservando le foto, sembra che la vettura abbia subito un impatto nella zona anteriore provocato da un incidente molto violento, cosa che avrebbe potuto scatenare l’incendio. Ovviamente si tratta solo di ipotesi che saranno avvalorate o meno dalle indagini della Forze dell’Ordine intervenute sul posto. Questo episodio si è verificato pochi giorni dopo un brutto incidente accaduto in Olanda ad una Ferrari Enzo, stimata per un valore di 3 milioni di euro. Nonostante gli ingenti danni, la Ferrari al contrario della Lamborghini potrà essere riparata.

400mila euro in fumo

L’Aventador SVJ 63 Roadster da ben 770 CV, prodotta in soli 63 esemplari e dal valore di ben 400mila euro, è chiaramente irrecuperabile. Ovviamente la cosa importante è che la persona o le persone a bordo della vettura siano rimaste illese, ma non possiamo comunque fare a meno di essere estremamente tristi per la brutta fine di questa opera d’arte su ruote.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →