Tuning o restomod: in vendita il Ford Predator da 760 CV della Shelby GT500

Chi ama le elaborazioni automobilistiche può giovarsi di una nuova e potente opzione, perché è possibile acquistare un motore Ford Predator completo.

State sviluppando il vostro progetto di tuning e volete montare un motore “muscle” americano? Nuova opportunità per gli appassionati, che possono ora comprare un motore Ford Predator, ricevendolo dentro un imballaggio. Questo apre nuove frontiere nell’ambito del “Crate Engine” (letteralmente “motore da cassa”), ossia di quella pratica che consente di ricevere a casa il propulsore intero di un veicolo, per trapiantarlo su un’altra auto o per crearvi attorno un mezzo ad hoc. Si tratta di un’altra frontiera del tuning, che negli Stati Uniti ha preso piede negli ultimi anni.

Il Ford Predator (nome in codice M-6007-M52SC) è lo stesso motore con compressore volumetrico Eaton installato sulla Mustang Shelby GT500. Si tratta di un V8 sovralimentato da 5.4 litri di cilindrata, capace di sviluppare una potenza massima di 760 cavalli, con un picco di coppia di 874 Nm.

Un vulcano di energia, che scatena la fantasia dei preparatori, per operazioni di “Crate Engine” di alta gamma. Il prezzo è di circa 26 mila dollari (pari a circa 23 mila euro). Con questo cuore si possono creare anche dei prototipi molto performanti oppure delle versioni rinvigorite di sportive d’epoca, opportunamente trattate per garantirne la sicurezza dinamica. Adesso non è che starete pensando di montarlo su una vecchia Fiat 500?

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →