Toyota Land Cruiser GR Sport, svelata la nuova Regina dei rally raid

Questa nuova versione sportiva verrà utilizzata come base per la futura vettura da competizione che gareggerà ai Rally Dakar dal 2023.

La Toyota Land Cruiser 300, fuoristrada lussuoso e inarrestabile, sta riscuotendo un grande successo commerciale in tutti i mercati in cui risulta distribuita. Questo elenco purtroppo non comprende l’Italia, paese in cui è stata venduta fino al 2015 la Toyota V8, erede appunto della “300”. Ora, la Casa dei tre ellissi ha deciso di allargare la gamma della sua ammiraglia 4×4 con una nuova versione speciale denominata Land Cruiser GR Sport che verrà utilizzata come base per la vettura che gareggerà ai Rally Dakar a partire dal 2023.

La Regina della Dakar

La Toyota Land Cruiser è uno degli assi portanti della Dakar, infatti il fuoristrada nipponico partecipa all’iconico rally raid ormai dal lontano 1995. Per questo motivo il team Toyota si avvarrà dei consigli dei piloti che hanno partecipato alla competizione per sviluppare la nuova versione GR Sport. L’obiettivo del Costruttore giapponese è quello di realizzare una vettura sicura, inarrestabile in off-road e facile da guidare.

Handling specifico

Per ottenere questi risultati gli ingegneri Toyota hanno optato per paraurti inediti in grado di migliorare gli angoli d’attacco e d’uscita, a cui si aggiunge una inedita taratura degli ammortizzatori posteriori. Non mancano inoltre un sistema di bloccaggio dei differenziali anteriore e posteriore e sospensioni a regolazione elettronica E-KDSS.

Look aggressivo

Dal punto di vista puramente estetico, la GR Sport si distingue non solo per i nuovi paraurti, ma anche per alcuni dettagli personalizzati in nero (griglia, modanature, etc.) e per i cerchi in alluminio da 18 pollici in grigio scuro. All’interno dell’abitacolo spiccano i rivestimenti in pelle bicolore neri e rosso, inoltre non mancano numerosi badge “GR Sport” sparsi in tutti gli interni.

V6 biturbo

Per quanto riguarda il capitolo propulsori, la Land Cruiser GR Sport risulta disponibile con le medesime unità utilizzate dalla versione “standard”, ovvero il V6 biturbo 3.5 litri a benzina da 415 CV e 650 Nm, a cui si aggiunge il 3.3 litri biturbo diesel da 309 CV e 700 Nm. Entrambe le unità sfruttano ad un cambio automatico a 10 rapporti. La Toyota Land Cruiser GR Sport sarà venduta in Giappone ad un prezzo di circa 60 mila euro, con le prime consegne che partiranno proprio in questi giorni.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →