Toyota GR86 2021: ecco l’erede della GT86

La nuova versione della coupé sportiva giapponese

Toyota ha svelato la nuova Toyota GR86, l’erede della Toyota GT 86, che arriverà in Europa, a differenza della cugina Subaru BRZ, e avrà con prestazioni migliorate rispetto al modello che sostituisce.

La Toyota GR86 è stata sviluppata congiuntamente con la BRZ. Tuttavia, nonostante entrambi i modelli condividano la stessa base, Toyota assicura che le auto sportive sono il risultato di una “rivalità amichevole” e offriranno una “sensazione di guida diversa”.

Motore boxer aspirato da 235 CV

Sotto il cofano la nuova Toyota GR86 monta il nuovo motore boxer anteriore a quattro cilindri contrapposti orizzontalmente con iniezione D-4S. Si tratta di 2.4 litri aspirato in grado di erogare fino a 235 CV (173 kW) e 250 Nm di coppia all’asse posteriore, a soli 3.700 giri/min.

Ciò si traduce in un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi, 1,1 secondi più veloce rispetto alla GT86 uscente. La linea rossa sul contagiri è contrassegnata a 7.400 giri/min. La trasmissione è affidata a un cambio manuale a sei marce, ma come consuetudine per il marchio verrà offerto in opzione anche un cambio automatico a sei rapporti.

Più rigida e leggera

Toyota afferma che la rigidità torsionale della GR86 è stata migliorata di circa il 50% rispetto al modello uscente, per una sensazione di maneggevolezza e una risposta complessiva ancora maggiori. Inoltre il motore è più leggero e l’alluminio è stato utilizzato per il tetto e per i pannelli della carrozzeria in modo da renderli più leggeri e migliorare l’agilità.

La Toyota GR86 pesa così 1.270 kg a secco, e la Casa giapponese ha affermato che sarà “la coupé a quattro posti più leggera del segmento”. Le sospensioni del nuovo modello sono costituite da uno schema MacPherson all’anteriore e da doppi bracci trasversali al posteriore. Le ruote hanno un diametro di 18 pollici, e montano pneumatici da 215 mm di larghezza.

Look e dimensioni

Esteticamente la nuova Toyota GR 86 si differenzia dalla gemella BRZ di Subaru principalmente per la griglia funzionale MATRIX specifica della GR e per i lievi cambiamenti nella firma luminosa. Le dimensioni della nuova GR 86 sono praticamente identiche a quelle della GT86. Misura 4.265 mm in lunghezza, 1.775 mm in larghezza e 1.310 mm in altezza, con un passo di 2.575 mm. All’interno è dotata di uno schermo TFT da 7 pollici caratterizzato da una sequenza animata di apertura ispirata ai movimenti dei pistoni orizzontalmente opposti.

Per quanto riguarda i sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida, la GR 86 utilizza la stessa tecnologia “EyeSight” di Subaru. La nuova Toyota GR 86 si unisce alla linea di auto sportive GR di Toyota, diventando il terzo modello della gamma dopo le acclamate GR Supra e GR Yaris. Il lancio è previsto in Giappone nell’autunno del 2021 e successivamente, prevedibilmente all’inizio del 2022, arriverà anche in Europa.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Toyota

Toyota è una casa automobilistica giapponese, con sede nell’omonima città, nata nel settembre 1933, quando Kiichiro Toyoda decise di ampliare decise di am [...]

Tutto su Toyota →