Porsche Cayenne 2022: nuove indiscrezioni sul restyling

Nuove anticipazioni per la nuova Porsche Cayenne, il cui restyling di metà carriera sarà svelato nel corso del 2022 anche con numerose novità tecniche.

L’anno prossimo, la Porsche Cayenne sarà sottoposta al restyling di metà carriera. Le novità estetiche riguarderanno soprattutto la zona posteriore, con il portellone ridisegnato e il vano portatarga nel paraurti. Inoltre, sono previsti aggiornamenti stilistici anche per il frontale e l’abitacolo.

Sarà Mild Hybrid?

Proposta come Model Year 2023, la nuova Porsche Cayenne restyling dovrebbe adottare la tecnologia Mild Hybrid da 48V, destinata anche alla rinnovata Cayenne Coupé. Nello specifico, la gamma dovrebbe comprendere il motore 3.0 V6 a benzina per le versioni Cayenne da 380 CV e Cayenne S da 440 CV, più il propulsore 4.0 V8 di pari alimentazione per le declinazioni Cayenne GTS da 480 CV, Cayenne Turbo da 550 CV e Cayenne Turbo S da 630 CV di potenza.

Più autonomia per le e-Hybrid

Le novità della futura Porsche Cayenne restyling riguarderanno anche la configurazione a propulsione ibrida Plug-In Hybrid, la cui autonomia massima nella modalità di guida elettrica dovrebbe ammontare a circa 100 km. Infine, oltre alle declinazioni e-Hybrid da 462 CV e Turbo S e-Hybrid da 700 CV, la relativa gamma potrebbe comprendere anche la nuova versione S e-Hybrid da 560 CV di potenza complessiva.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →