Nissan e-NV200 Winter Camper: veicolo elettrico per l’avventura

I paesaggi innevati hanno un fascino particolare. Nissan e-NV200 Winter Camper aiuta a godere di ogni momento dell’avventura invernale.

Nissan e-NV200 Winter Camper è il nome di un concept van completamente elettrico svelato nelle scorse ore dalla casa giapponese. Il progetto traduce in realtà la visione di un veicolo sostenibile per l’avventura invernale. I tecnici, nel suo sviluppo, hanno cercato di rendere massimo il piacere dell’esplorazione della natura selvaggia, riducendo al minimo l’impatto ambientale. L’esito degli sforzi è un mezzo elettrico, con caratteristiche su misura, che si trova a suo agio sui terreni difficili, per esplorare la natura senza privarsi del comfort e della dotazione di un tradizionale camper, ma in un quadro più green.

Il kit personalizzato Nissan Camper Technology Luxury, disponibile in Europa per i van e-NV200 standard ed e-NV200 Evalia, punta anche a regalare trasferte nel segno dell’autosufficienza. I pannelli solari sul tetto possono ricaricare l’alimentatore da 220 volt di bordo, mentre la cucina integrata, il frigorifero, i letti ribaltabili e il vetro isolante rendono possibile la vita su strada in qualsiasi ambiente.

Per superare le superfici stradali difficili, sono stati messi a punto degli aggiornamenti ad hoc, come il ricorso a pneumatici fuoristrada di qualità superiore e a un’altezza di marcia maggiore, per districarsi meglio su fango e neve. I doppi faretti montati frontalmente su una barra d’acciaio rinforzata garantiscono la massima visibilità.

Della dotazione fanno anche parte i parafanghi anteriori e posteriori rinforzati, le protezioni delle portiere e le barre laterali specifiche. Il propulsore dovrebbe essere quello del modello da cui si è partiti per sviluppare questo concept e dovrebbe fornire potenza e autonomia ottimizzate, ma prima di partire per un viaggio avventuroso sarà sempre meglio vedere se qualche possibilità di ricarica esista lungo il tragitto e nei pressi della destinazione, perché restare bloccati al freddo e al gelo senza energia per il powertrain non sarebbe il massimo.

1