Michelin CrossClimate 2: la nuova generazione del pneumatico all-season

Grazie alle sue elevate performance il Michelin CrossClimate 2 è in grado di affrontare le diverse condizioni climatiche incontrate dagli automobilisti in ogni periodo dell’anno.

A sei anni dal lancio della gamma di pneumatici All-Season, il produttore francese ha presentato il Michelin CrossClimate 2, pneumatico quattro stagioni di nuova generazione che offre prestazioni eccellenti sia nell’utilizzo estivo, in frenata su asciutto e bagnato, oltre che in termini di efficienza energetica e durata chilometrica, sia nell’utilizzo invernale, in trazione e frenata su neve e a basse temperature.

Adatto anche agli inverni più rigidi

Il logo 3PMSF (3-Peak-Mountain with Snow Flake) sul fianco di Michelin CrossClimate 2 conferma che può essere utilizzato in inverno, rispondendo all’esigenza di tutti gli automobilisti che circolano in zone che impongono l’utilizzo di dotazioni invernali in tale periodo. Il CrossClimate 2 si è posizionato al vertice di una serie di test europei dedicati ai pneumatici All-Season premium, confermando elevate prestazioni di tenuta sia su asciutto che su bagnato e su fondi innevati.

Prestazioni da primo della classe

Ma il risultato più importante è che le prestazioni si mantengono elevate durante l’uso, sia con pneumatico nuovo che con pneumatico usurato anche in prossimità del limite legale di usura del battistrada. Ce lo testimonia Dindo Capello in persona. Il plurivincitore della 24 ore di Le Mans ha avuto modo, infatti, di provare a lungo i Michelin CrossClimate 2, in condizioni estreme, ed ha dichiarato:

Ho potuto constatare come alla non comune precisione di guida in condizioni estive, si abbini una eccezionale tenuta sulla neve. Per capire la tenuta sulla neve dei Michelin CrossClimate 2 mi sono dapprima seduto al fianco dei collaudatori Michelin, poi mi sono lanciato sin discesa sui tornanti innevati e sono rimasto impressionato dagli spazi di frenata estremamente ridotti e dalla tenuta in condizioni di scarsa aderenza che permettono di viaggiare in tutta sicurezza anche con condizioni stradali particolarmente difficili.

Tecnologie di ultima generazione

Questo per merito dell’innovativa combinazione di avanzate tecnologie che riguardano in special modo mescola e scultura del battistrada dei Michelin CrossClimate 2. Grazie alla nuova mescola e alla particolare configurazione di tasselli e lamelle, gli pneumatici CrossClimate 2 trattengono la neve durante il rotolamento, sfruttando così il coefficiente d’attrito tra neve e neve, più elevato di quello tra gomma e neve.

Le caratteristiche di mescola e battistrada dei nuovi pneumatici Michelin assicurano inoltre un’eccellente durata chilometrica, grazie ad una ridotta resistenza al rotolamento, che contribuisce a risparmiare carburante, chilometro dopo chilometro. Michelin CrossClimate 2 è classificato “B” in Resistenza al rotolamento sulla scala dell’etichettatura europea.

Oltre 120 misure

Il CrossClimate 2 è disponibile sul mercato in oltre 120 dimensioni dai 15 ai 20 pollici, arrivando a coprire il 99% del mercato di riferimento. La gamma Michelin CrossClimate 2 è interamente fabbricata in sette stabilimenti Europei, tra cui quello italiano di Cuneo, il più grande stabilimento Michelin in Europa occidentale e riferimento per il Gruppo dove vengono prodotte le gamme di pneumatici applicando le tecnologie più avanzate.

Ultime notizie su Gomme

Tutto su Gomme →