Mercedes-Benz Classe E: prime indiscrezioni sulla nuova generazione

La futura Mercedes-Benz Classe E è attesa sul mercato nel corso del 2023. Avrà dimensioni più grandi e non avrà più la variante coupé e cabrio.

Nel corso del 2023 debutterà la nuova generazione della berlina Mercedes-Benz Classe E, nota anche come modello W214. L’anno seguente sarà introdotta la variante station wagon che potrebbe adottare la specifica denominazione Universal, assieme alla confermata configurazione All-Terrain con lo stile da SUV della carrozzeria.

Dimensioni in crescita

Esteticamente, la nuova Mercedes-Benz Classe E sarà riconoscibile per le maggiori dimensioni, nonché per lo stile in linea con la più compatta Classe C e la più grande Classe S. Non sarà più riproposta nelle varianti sportive Classe E Coupé e Classe E Cabrio, perché sarà introdotta l’inedita CLE.

Più autonomia per le Plug-In Hybrid

Tra le novità della prossima Mercedes-Benz Classe E dovrebbero figurare il sistema a quattro ruote sterzanti, il cambio automatico 9G-Tronic a nove rapporti per tutte le motorizzazioni e il pacco delle batterie da 28,6 kWh per 100 km di autonomia massima nella modalità di guida elettrica per la propulsione ibrida Plug-In Hybrid. Quest’ultima, inoltre, sarà prevista anche per le versioni sportive di Mercedes-AMG nella specifica configurazione E-Performance. Infine, potrebbero debuttare anche il motore 2.5 a benzina e il propulsore diesel 2.5d, entrambi con l’architettura a cinque cilindri e dotati della tecnologia EQ Boost a propulsione ibrida Mild Hybrid da 48V.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni.

Tutto su Anticipazioni →