Mercedes-Benz Classe A: prime indiscrezioni sul restyling

In arrivo la nuova Mercedes-Benz Classe A restyling, con le inedite versioni EQ Boost ‘mild hybrid’, il nuovo motore 1.5 Turbo a benzina e non solo.

L’anno prossimo, nel corso della primavera, la hatchback Mercedes-Benz Classe A sarà sottoposta al restyling di metà carriera. Esteticamente, sarà riconoscibile per la calandra rinnovata, il nuovo paraurti frontale con le prese d’aria maggiorate e i fari anteriori ridisegnati. Queste novità, assieme al sistema multimediale MBUX aggiornato, saranno condivise anche con la berlina Classe A Sedan.

Nuovo motore 1.5 Turbo a benzina

Quasi certamente, tutte le versioni della nuova Mercedes-Benz Classe A restyling avranno la tecnologia ‘mild hybrid’ a 48V, in quanto equipaggiate del piccolo propulsore elettrico EQ Boost da 20 CV di potenza supplementare e 200 Nm di coppia massima. Tra le motorizzazioni figurerà la nuova unità a benzina 1.5 Turbo destinata alle declinazioni A160, A180 ed A200, ma anche alla configurazione EQ Power a propulsione ibrida Plug-In con la sigla A250e, in sostituzione dell’attuale motore 1.3 Turbo di pari alimentazione.

Le altre novità

Inoltre, la rinnovata compatta della Stella adotterà anche il nuovo propulsore diesel 2.0d a quattro cilindri, dai 122 CV di potenza della versione A180d ai 200 CV di potenza della declinazione A220d. Il top di gamma della Mercedes-Benz Classe A restyling, invece, sarà rappresentato dalla sportiva configurazione A45S – griffata Mercedes-AMG – con il nuovo motore a benzina 2.0 e-Turbo da 426 CV di potenza, dotato dell’innovativa sovralimentazione elettrica.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →