Mercedes-AMG EQE: al via gli ordini per la sportiva elettrica

Fino a 626 CV per la berlina elettrica della Stella che si declina nelle due varianti della divisione sportiva AMG. Svelato il listino per la Germania.

Le due versioni più potenti della berlina elettrica della Casa della Stella iniziano a raggiungere il mercato europeo, a partire dal suo mercato locale, la Germania. Si tratta delle Mercedes-AMG EQE 43 4Matic ed EQE 53 4Matic+, due versioni sviluppate dalla divisione AMG che non solo si presentano con più potenza, ma anche con numerosi miglioramenti a livello di telaio. Mercedes ha già annunciato i prezzi dell’AMG EQE in Germania, il che ci dà i primi indizi sul suo prezzo in Italia.

Come la sua sorella maggiore, la Mercedes EQS, la Mercedes-Benz EQE è costruita sulla piattaforma elettrica EVA2. Come anticipato, le versioni saranno due: entrambe con due motori elettrici, trazione integrale 4Matic e la stessa batteria da 90,6 kWh, composta da dieci moduli per un totale di 360 celle a sacco. Questo sistema supporta la ricarica rapida a 170 kW di potenza in corrente continua. 

Le due meccaniche

La Mercedes-AMG EQE 43 4Matic ha 476 CV e 858 Nm di coppia, scatta da 0-100 km/h in 4,2 secondi e raggiunge una velocità massima di 210 km/h. Omologa 534 chilometri di autonomia.

Sulla Mercedes-AMG EQE 53 4Matic+ i motori erogano 626 CV e 950 Nm di coppia (687 CV e 1.000 Nm con la funzione ‘Boost’), che le consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi (3,3 secondi con pacchetto AMG DYNAMIC Plus) e una velocità massima di 220 km/h (240 km/h con pacchetto AMG DYNAMIC Plus). In questo caso percorre, sulla carta, fino a 526 chilometri con una sola ricarica.

Bonus optional per le Mercedes-AMG EQE

Come non potrebbe essere altrimenti, le due versioni AMG dell’EQE sono dotate di un equipaggiamento extra, soprattutto per quanto riguarda la parte del telaio. Entrambe le versioni sono infatti dotate di trazione integrale 4Matic con distribuzione variabile della coppia (il software analizza l’erogazione della coppia 160 volte al secondo), sospensioni pneumatiche AMG Ride Control+ con smorzamento regolabile, bracci delle sospensioni e barre stabilizzatrici più rigide, oltre a cuscinetti più rigidi del 50% all’assale posteriore.

Entrambe le versioni sono dotate inoltre, di serie, di assale posteriore sterzante, con angolo di sterzata fino a 3,6 gradi. A bassa velocità le ruote posteriori girano in senso opposto alle ruote anteriori e a partire da 60 km/h girano nella stessa direzione.

Il sistema frenante ad alte prestazioni AMG è esatto potenziato con pinze a sei pistoncini e dischi freno da 415 mm sull’asse anteriore. L’asse posteriore è dotato di pinze freno a pistoncino singolo e dischi freno da 378 mm. Opzionalmente sono offerti anche i freni in ceramica con dischi da 440×40 millimetri, per il treno anteriore. A tutto questo bisogna aggiungere il selettore della modalità di guida DYNAMIC SELECT AMG con cinque diversi programmi: Slippery, Comfort, Sport, Sport+ e Individual.

La ciliegina sulla torta sono gli pneumatici Michelin Pilot Sport EV, pneumatici progettati specificamente per le auto elettriche ad alte prestazioni, che in questo caso misurano 265/40 R20 all’anteriore e 295/35 R20 al posteriore.

Mercedes-AMG EQE: il design degli esterni e degli interni

Anche il design esterno riprende elementi caratteristici AMG, come la griglia nera con montanti cromati con stella Mercedes integrata e scritta “AMG”. Troviamo anche un paraurti con un design specifico, uno splitter anteriore nero lucido e parlando del frontale, entrambe le versioni sono dotate di serie di fari DIGITAL LIGHT. A ciò si aggiungono le minigonne laterali AMG in nero lucido, la grembialatura posteriore nel colore della carrozzeria con un diffusore aerodinamicamente ottimizzato e uno spoiler posteriore più grande. 

All’interno troviamo un quadro strumenti in ecopelle con grana Neotex e cuciture rosse, pannelli centrali delle porte in microfibra nera MICROCUT con cuciture rosse, volante Performance AMG in pelle nappa, con parte inferiore appiattita e traforata, pedaliera sportiva AMG, tappetini AMG e listelli sottoporta con scritta AMG.

I prezzi

Il prezzo della Mercedes-AMG EQE 43 4Matic parte da 103.827 euro in Germania. La versione più potente, la Mercedes-AMG EQE 53 4Matic+ da 626 CV, part invece da 109.777 euro.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →