Mazda CX-5: nuove indiscrezioni sulla terza generazione

Ecco le ultime anticipazioni sulla nuova Mazda CX-5, destinata a competere direttamente con le SUV premium tedesche di medie dimensioni

Nel corso del 2023 debutterà la nuova Mazda CX-5, ovvero la terza generazione della SUV giapponese di medie dimensioni. Tra le principali novità figurerà la piattaforma modulare SkyActiv-FR a trazione posteriore, condivisa con la berlina Mazda 6 che sarà introdotta l’anno prima.

La nuova generazione della Mazda CX-5 adotterà anche la motorizzazione a benzina 3.0 SkyActiv-X a sei cilindri in linea, proposta nella configurazione M Hybrid a propulsione ibrida ‘mild hybrid’ da 48V. Inoltre, non è escluso anche il nuovo propulsore diesel 3.3 SkyActiv-D di pari frazionamento, per competere ad armi pari con le SUV medie premium tedesche Audi Q5, BMW X3 e Mercedes-Benz GLC.

La gamma della nuova Mazda CX-5 comprenderà anche la versione sportiva a propulsione ibrida Plug-In da circa 400 CV di potenza complessiva, grazie all’abbinamento tra il motore a benzina 2.0 SkyActiv-X a quattro cilindri e l’unità elettrica dedicata, più la declinazione AWD a trazione integrale. Infine, la terza generazione della Mazda CX-5 sarà anticipata sia meccanicamente che esteticamente dalla inedita SUV coupé CX-50, futura concorrente della BMW X4 e attesa sul mercato europeo nel 2022.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →