Maserati Ghibli Fragment: le versioni speciali Operanera e Operabianca

Ecco la nuova Maserati Ghibli Fragment, inedita versione speciale in serie limitata, disponibile nelle configurazioni bicolore Operanera ed Operabianca.

La Maserati Ghibli Fragment è la nuova versione speciale della grande berlina italiana, realizzata in collaborazione con l’artista giapponese Hiroshi Fujiwara sotto la supervisione della divisione Maserati Fuoriserie. Modello ‘alter ego’ dell’allestimento Granlusso, sarà prodotta solamente in 175 esemplari complessivi.

Operabianca e Operanera

Nello specifico, la nuova Maserati Ghibli Fragment sarà disponibile in due speciali configurazioni: Operanera, con la carrozzeria bitono Nero Lucido e Nero Opaco; Operabianca, con la carrozzeria anch’essa bitono Bianco Lucido e Nero Opaco.

Tutte le specifiche caratteristiche

Esteticamente, la nuova Maserati Ghibli Fragment sarà riconoscibile per elementi specifici come la calandra dedicata, i cerchi in lega Urano da 20 pollici di colore nero opaco, il logo Fragment sui montanti posteriori e i lettering laterali M157110519FRG che sintetizzano la collaborazione tra Maserati e Hiroshi Fujiwara. Inoltre, sono previsti gli interni in pelle premium e Alcantara, con gli inserti a contrasto di colore argento per le cuciture verticali e il logo della Casa del Tridente sui poggiatesta, più le cinture di sicurezza di colore blu.

Ultime notizie su Maserati

Maserati viene fondata nel 1914 e la sua nascita può quasi essere definita casuale, data la pressoché totale mancanza di legami fra la famiglia Maserati ed il mondo dell’automobile. La [...]

Tutto su Maserati →