La Red Bull F1 sfida una Lamborghini da 1200 CV e una Nissan da 1300 CV [Video]

Auto di serie pompate possono mettere in imbarazzo anche un bolide da Gran Premio, almeno in accelerazione.

Le drag race impazzano sul web ed alcune volte sono fuori dal comune. È il caso di quella che vi proponiamo oggi, firmata da Carwow, le cui protagoniste sono una Red Bull RB7 di F1, sfidata da una Lamborghini Huracan e da una Nissan GT-R. Queste ultime due sottoposte a un vigoroso tuning motoristico. Il V10 da 5.2 litri della supercar del “toro” è stato pompato con un paio di turbine, che hanno fatto crescere la potenza a 1200 cavalli, con 1240 Nm di coppia, su un peso di 1553 chilogrammi.

Il V6 biturbo della sportiva giapponese ha visto crescere la cilindrata da 3.8 a 4.1 litri. Questo, insieme ad altri interventi, ha portato la potenza massima a quota 1300 cavalli, con 1290 Nm di coppia, su un peso di 1840 chilogrammi.

Le due auto a ruote coperte hanno la trazione integrale, che aiuta a scaricare a terra l’energia. Diverso il discorso per la monoposto da Gran Premio, dotata di trazione posteriore. La Red Bull RB7 di F1 gode della spinta di un V8 aspirato da 2.4 litri, che produce 750 cavalli di potenza, su un peso di 650 chilogrammi.

Al volante del bolide del Circus, per l’occasione, si è messo David Coulthard. Come è andata a finire la sfida d’accelerazione? In tutti e tre i tentativi, sul quarto di miglio, si è imposta la Lamborghini Huracan, davanti alla Red Bull e alla Nissan. Anche nella gara in ripresa la supercar del “toro” ha prevalso, ma in frenata la monoposto da Gran Premio ha messo tutti in riga, con grande margine di vantaggio. A voi il video. Buona visione!

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →