Jumpacan: una Lamborghini Huracan per l’off-road [Video]

Trasformare una Lamborghini Huracan in un mezzo per le dune è un’eresia, ma qualcuno nel mondo è ateo.

Quando si parla di una Lamborghini Huracan si pensa automaticamente alle piste, alle strade guidate e agli ambienti glamour. Nessuno orienta il pensiero alle dune del deserto. Eppure c’è una vettura, derivata dalla supercar di Sant’Agata Bolognese, pensata per questi ambienti. Un’auto che si spinge oltre la versione Sterrato ad assetto rialzato, concept car del “toro” del 2019 di cui ci eravamo occupati in un precedente post.

La nuova creatura, battezzata Jumpacan, è un esperimento genetico a quattro ruote nato dall’ardimento dei ragazzi del canale YouTube “B is for Build”, abituati a queste operazioni in stile Franckenstein. Loro, approfittando di una Lamborghini Huracan pronta a finire dallo sfasciacarrozze, hanno pensato di recuperare il recuperabile, per dare forma ad un mostro destinato all’off-road più estremo.

L’obiettivo degli autori è quello di mettere la Jumpacan alla prova nel mondo della gare. Prevedono infatti di iscriverla, nella categoria due ruote motrici, alla Mint 400 del 2021, dove il modello, nei cui lineamenti si coglie la discendenza dalla supercar di Sant’Agata Bolognese, potrà esprimere il suo potenziale, in questa veste insolita e fuori dai ranghi. Ad animarne le danze, per motivi a noi sconosciuti, non è il V10 della Lamborghini Huracan, ma un meno raffinato V8 di origini statunitensi. Ecco il video della Jumpcan in azione.

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →