Hyundai Elantra N di serie multata per lo scarico rumoroso

Paradossale che gli enti, consentano di omologare un’auto, per poi contestare al proprietario il mancato rispetto delle norme, con un veicolo standard.

Il proprietario di una Hyundai Elantra N ha scoperto a sue spese quanto la burocrazia, a volte, sia ottusa. Il tizio stava passeggiando con la sua auto per le vie urbane di una città della California, quando è stato invitato ad accostare da una pattuglia della polizia. In quell’area del mondo vige il pugno di ferro contro le modifiche agli scarichi, che alterino in modo evidente il rombo, elevando a dismisura i decibel.

Controsensi burocratici

L’agente delle forze dell’ordine si appella alle specifiche norme per contestare la presunta violazione delle stesse al tizio con la vettura coreana. Peccato che questa sia perfettamente di serie e di recente immatricolazione. Il poliziotto non vuol sentire ragioni e dice al proprietario che dovrà farsi carico di spese nell’ordine dei 7 mila dollari per riavere l’auto in condizioni d’uso legali. Il tizio è ora bloccato con un veicolo non modificato, che è impossibilitato a guidare. Un vero paradosso!

La Hyundai Elantra N è standard

Durante i test di verifica fatti dai funzionari statali, l’auto ha mostrato una lettura di 98 db. Il limite legale è di 95 db, quindi si è leggermente fuori. Il proprietario della Hyundai Elantra N dice che l’ispezione è avvenuta mentre l’auto era in modalità Sport, su richiesta espressa dei certificatori. Le verifiche, però andrebbero fatte in modalità normale, perché questa è la configurazione standard. Evidente l’intento punitivo. Stiamo parlando di una vettura di serie, non di un modello sottoposto a tuning. È un grosso pasticcio, che non dovrebbe pesare sull’utente, ma la burocrazia, spesso, è cieca…non solo in Italia.

Paga sempre il cittadino

A prescindere da come andranno le cose, per il povero proprietario tutto questo si tradurrà in una grande perdita di tempo. Assurdo che le autorità non abbiano preso in considerazione la dichiarazione di un’officina ufficiale del marchio coreano, che conferma la natura stock e rigorosamente di serie di questa Hyundai Elantra N. Il video della dashcam mostra come l’agente sia un po’ prevenuto. Ricordiamo che la berlina sportiva in esame è spinta da un 4 cilindri 2.0 turbo da 280 cavalli, per uno scatto da 0 a 100 in 5.3 secondi. Il suo stile è molto grintoso e comunica all’esterno l’indole racing, con alcune soluzioni mutuate dalle auto da rally.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →