Hopium Machina, berlina sportiva a idrogeno con 1.000 km di autonomia

L’Hopium Machina realizzata da una nuova startup francese vanta un powertrain Fuel Cell da 500 CV che promette 1.000 km di autonomia.

Una nuova startup francese ha svelato l’Hopium Machina, berlina con tecnologia Fuel Cell a idrogeno e promette ben 1.000 CV di autonomia. Pronta ad essere svelata il prossimo ottobre sotto i riflettori del Salone di Parigi 2022, la vettura si presenta come una quattro porte dalle forme affusolate in grado di offrire prestazioni elevate grazie ad una potenza di ben 500 CV.

Hopium Machina: design aerodinamico e sinuoso

Questo prototipo sfoggia le forme di una berlina-coupé dotata di quattro portiere, caratterizzata da un design molto affusolato e aerodinamico. Evoluzione di una prima concept, Hopium Machina riprende da quest’ultima la griglia attiva che ottimizza il raffreddamento del sistema Fuel Cell. La pulizia del design viene sottolineata dalle linee levigate e dall’assenza delle maniglie sulle portiere, mentre il tetto panoramico in vetro completa la vista d’insieme.

Hopium Machina: abitacolo hi tech e a basso impatto ambientale

L’abitacolo sfoggia un design minimalista e tecnologico che risulta dominato da un grande schermo in grado di fornire a guidatore e passeggero anteriore tutte le informazioni relative alla vettura e permette di gestirne le numerose funzioni. I passeggeri posteriori possono godere dello spazio di un’auto ammiraglia, inoltre i materiali utilizzati per i componenti interni sono di altissima qualità e ovviamente a basso impatto ambientale.

Powertrain Fuel Cell: 500 CV e 1.000 km di autonomia

La start up francese è rimasta molto vaga sulla meccanica della sua nuova creazione. La Cosa certa è che la vettura sfrutta una tecnologia a celle combustibili che tramite l’uso di idrogeno alimenta una serie di motori elettrici capaci di erogare la bellezza di 500 CV e garantire prestazioni sportive. L’autonomia dichiarata raggiunge i 1.000 km e la cosa molto interessante è che un pieno di idrogeno viene effettuato in appena 3 minuti. Se tutto andrà nel verso giusto, l’Hopium Machina debutterà sul mercato nel 2026 e diventerà un’auto globale, infatti verrà distribuita in Europa, negli USA, in Cina, in Corea del Sud e in Giappone.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni.

Tutto su Anticipazioni →