Guikas Collection: all’asta 75 rarissime supercar

Il 19 novembre si terrà al circuito Paul Ricard l’asta di RM Sotheby’s con oggetto la Guikas Collection, con 75 supercar incredibili da pista e strada.

Il 19 novembre prossimo, presso l’autodromo Le Castellet – Paul Ricard, RM Sotheby’s organizzerà un’asta in cui ogni vero appassionato di auto, potrà stropicciarsi gli occhi e non credere alla sua visione, perché ci saranno ben 75 supercar storiche e moderne, da pista e da strada. Si tratta di veri e autentici pezzi rari, per non dire unici, dal valore inestimabile (o quasi). Questo importante lotto di vetture fa parte della Guikas Collection, una delle più ricche e prestigiose al mondo.

Ferrari da sogno

La collezione è provvista di alcuni pezzi forti veramente invidiabili, ma fra tutte le auto quella che spicca al di sopra di tutte è la Ferrari 250 GT Berlinetta Competizione del 1955. Presentata al Salone di Torino di quell’anno, l’esemplare protagonista al Paul Ricard è provvisto di telaio numero 0385 GT e sfoggia una carrozzeria unica e similare a quella della 375 MM Berlinetta. Per questa vettura del Cavallino Rampante si tratta della prima apparizione in pubblico dopo 30 anni e il suo valore si aggira attorno ai 9 milioni di euro.

Un’altra auto incredibile è la Ferrari 512 BB/LM del 1985, esemplare numero 20 di 25 che ha preso parte alla 24 Ore di Le Mans nel 1981 e nel 1984, stabilendo il record di velocità per il modello arrivando a una velocità massima di 320 km/h. L’auto è dotata di una serie dettagliata di informazioni e foto che testimoniano le modifiche della scuderia Bellancauto. Secondo Sotheby’s, ha un valore di quasi 3 milioni di euro.

Tante auto speciali

Fra le auto da corsa, interessante è l’ultima della tre Jaguar XJ220 C LM del 1993 mai prodotte. La supercar britannica ha preso parte alla 24 ore di Le Mans nel 1993 e ha condotto la corsa nella sua categoria per tanti giri prima di doversi ritirare a causa dello scoppio di uno pneumatico e di un danno meccanico. Il valore è di circa 1,5 milioni di euro.

Merita una sicura menzione un’auto da strada come la Iso Grifo A3/C del 1965, esemplare numero 8 dei 10 mai prodotti. La vettura in questione è stata di proprietà del cantante Johnny Hallyday ed è stata recentemente riverniciata per ripristinare l’originale colorazione rosso scuro. Il valore è di 2 milioni di euro circa.

Rarissima anche la Delahaye 135 MS Carbiolet Saoutchik del 1950. L’esemplare con telaio numero 801610 è stato modificato dal carrozziere Saoutchik, il quale ha realizzato un’esclusiva cabriolet dal valore importante.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →