Ferrari F40 da concorso distrutta in un incidente [Video]

Una giornata di festa si è trasformata in un momento di grande tristezza per il proprietario di una Ferrari F40 e per tutti gli amanti delle supercar.

Una Ferrari F40 da concorso ha perso la sua verginità, per un incidente in occasione della Swiss Hillclimb Kerenzerbergrennen 2022. L’evento raduna annualmente molte supercar da sogno nel passo montano del Canton Glarona, fra le località di Mollis e Mühlehorn, in Svizzera. È una grande festa di passione, che fa vibrare l’apparato emotivo dei presenti e dei protagonisti. Purtroppo, quest’anno, si è consumato un drammatico crash, che ha ferito la regina delle auto sportive.

Era una Ferrari F40 da concorso

I danni subiti dalla vettura sono piuttosto importanti, ma la fuoriserie di Maranello potrà essere riparata senza particolari difficoltà, anche se i tempi saranno lunghi e i costi elevati. Ciò che conta di più, in casi del genere, è che nessuno si sia fatto male. Il proprietario è sceso incolume dalla “rossa”, dopo l’uscita di strada provocata da un colpo di acceleratore eccessivo in uscita da una curva.

Facile immaginare il suo stato d’animo per le ferite riportate dal suo gioiello. Sono certo che il facoltoso owner affiderà le cure della supercar alata a persone di grande maestria (e senza badare a spese), per riportarla allo stato di Ferrari F40 da concorso, esattamente come era prima dell’incidente.

La supercar più desiderata di tutti i tempi

Chi ama le auto, adora la F40. Questa vettura del “cavallino rampante” è capace di conquistare il cuore di tutti, sin dal primo sguardo. Non esiste altra vettura, fra quelle dell’era moderna, che possa reggere il confronto con lei. Il suo look, iconico e carismatico, è come una calamita per gli occhi, che non resistono al richiamo delle linee incredibilmente belle e coinvolgenti della Ferrari F40. Questa “rossa” ha delle dinamiche inebrianti e genuine, per regalare emozioni uniche all’apparato emotivo.

Sensazioni di guida uniche ed inimitabili

La spinta prodotta dal V8 biturbo da 2.9 litri e 478 cavalli è ben più incisiva di quanto si possa pensare, facendo riferimento alle cifre molto più grandi messe sul piatto dalle supercar moderne. Queste ultime non riescono ad elargire le sue stesse scariche di adrenalina e il suo stesso coinvolgimento sensoriale. Del resto, stiamo parlando della regina del comparto. Per lei il tempo è come se non passasse mai. Il suo trono non è in discussione.

 

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →