Carlos Sainz speronato: pauroso incidente in Extreme-E

Durante la prima tappa dell’appuntamento spagnolo dell’Extreme-E, Carlos Sainz Senior è stato protagonista di un terribile incidente. Il pilota sta bene.

Carlos Sainz, due volte campione del mono rally e tre volte della Dakar, nonché padre dell’omonimo figlio pilota della Ferrari di F1, è stato protagonista di un terribile incidente durante il primo atto della tappa sarda dell’Extreme-E. Il veterano del motorsport è stato speronato da un avversario, che ha impattato violentemente con la sua auto. Lo scontro è stato tremendo: il veicolo dello spagnolo si è ribaltato, scaraventato dalla forza d’urto fuori dal percorso.

Un incidente drammatico

La serie automobilistica dedicata ai Suv elettrici ha vissuto momenti drammatici con la carambola che ha coinvolto l’esperto pilota iberico. Per fortuna, i sanitari sono intervenuti repentinamente e hanno estratto Sainz dalla cabina, ancora cosciente e senza aver riportato gravi lesioni a fronte della violenza dello scontro. Portato in ospedale, gli esami diagnostici a cui sarà sottoposto definiranno il quadro clinico e quali sono le sue condizioni. Il padre del ferrarista sta bene ed è lui stesso a tranquillizzare tutti quanti, con un tweet dal suo profilo personale che non lascia alcun dubbio.

Dinamica incidente

La dinamica dell’incidente è questa: l’impatto è accaduto all’interno del poligono militare di Teulada (sulla costa sud occidentale della Sardegna), durante l’Island X Prix 1. Per il grande polverone alzato, la macchina di Johan Kristofferson, membro della squadra di Nico Rosberg (che vincerà la tappa), proveniente dalla sinistra centra la vettura di Sainz a un bivio. L’urto fa sobbalzare è pazzesco, dalla varie riprese si vedono pezzi di parti meccaniche che schizzano come schegge e una ruota che rimbalza sulla strada dopo essersi sganciata come conseguenza dell’incidente.

Carlos Sainz: che spavento

Provenivano da direzioni differenti in base a un percorso diverso seguito dopo l’inizio della gara. La corsa dell’espero Sainz è finita in quel momento ma è riuscito a salvarsi nonostante uno schianto spaventoso, mentre l’avversario completato la gara dopo la bandiera rossa. Lo spavento è stato immenso, ma nella sfortuna l’iberico è stato fortunato.

 

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →