BMW Z4 M Shooting Brake: rimarrà solo un sogno?

I render di un designer indipendente svelano come potrebbe essere la versione più “sexy” mai creata della gamma Z4.

BMW ha lanciato l’attuale generazione Z4 – la terza – nel 2018, con interessanti novità al riguardo. Non solo condivide, infatti, la sua piattaforma con la Toyota Supra, ma è anche offerta solo come roadster. E ancora una volta questa Z4 è stata, almeno per ora, trascurata dal reparto sportivo M di BMW che ancora non ne ha proposto una versione “hot”. Di fatto la Z4 M originale è stata offerta solo dal 2006 al 2008 e molte persone, noi inclusi, sperano che un giorno il nome torni in auge. Tutto può essere perdonato, però, soprattutto se la BMW dovesse decidere di costruire una BMW Z4 M Shooting Brake, come questa immaginaria…

La BMW Z4 M Coupé del 2006

La BMW Z4 M Coupé è stata lanciata per la prima volta come concept al Salone di Francoforte del 2005 e la versione di produzione è seguita, poco dopo, al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra del 2006. Il modello condivideva molti dei suoi componenti con l’E46 M3, inclusi il motore, il differenziale a slittamento limitato, l’impianto frenante, il telaio ausiliario posteriore, i bracci di controllo delle sospensioni anteriori e persino gli pneumatici. Questo ovviamente la rendeva molto più desiderabile dello Z4 standard. Questa Z4 Coupé era alimentata dal motore BMW S54 sei cilindri in linea che erogava un totale di 330 cavalli a 7.900 giri/min e 262 Nm di coppia a 4.900 giri/min. Con un peso totale di 3.200 libbre, passava da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi.

Sognare non costa nulla

Attualmente la Z4 è offerta in due livelli di allestimento: la Z4 sDrive30i alimentata da un motore 2.0 litri quattro cilindri con 255 cavalli e la Z4 M40i che mont invece un motore sei cilindri in linea da 3.0 litri con 382 cavalli. È vero che sua sorella, la Toyota Supra del 2023, offre le stesse identiche specifiche, ma cosa accadrebbe se la BMW decidesse di aggiungere anche un altro modello M alla gamma?

BMW Z4 M Shooting Brake: 0-100 in meno di 4 secondi?

Seguendo le orme dei suoi predecessori, la nuova Z4 M G29 potrebbe essere offerta con lo stesso motore dell’attuale M3, il sei cilindri biturbo da 3,0 litri che eroga 473 cavalli e 405 Nm di coppia sulla versione standard e 503 cavalli e 479 Nm di coppia sulla Competition. Tale potenza darebbe in effetti alla Z4 M la possibilità di passare da da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi!

L’instagrammer sugardesign_1 ha immaginato come potrebbe essere un modello del genere, e non solo ha aggiunto un tetto fisso, ma ha anche dotato questa possibile Z4 M di una carrozzeria Shooting Brake. 

Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →