Bentley grande protagonista del Salon Privé 2019

Il prestigioso concorso d’eleganza inglese potrà giovarsi di un ricco ventaglio di modelli Bentley, dalla prima EXP2 alla futuristica EXP 100 GT. La casa di Crewe, per i suoi 100 anni, svela anche una restaurata Corniche.

La prossima settimana andrà in scena una nuova tappa dei festeggiamenti per il centenario Bentley. A fare da sfondo agli eventi celebrativi del secolo di vita del leggendario marchio inglese sarà il Salon Privé Concours d’Elégance 2019, in programma dal 5 all’8 settembre a Blenheim Palace, con una serie di debutti, rendez-vous e annunci che faranno della casa di Crewe una presenza di spicco.

Ruolo di grande protagonista per una Bentley Corniche del 1939, in passato dispersa, ma ora in splendida forma, grazie al restauro completo cui è stata sottoposta da poco, con la sapiente regia di Bentley Mulliner.

Si tratta di un’auto storica davvero speciale, un pezzo unico che rappresenta l’anello mancante nel DNA del design della casa della “B alata”, tra la famosa Embiricos del 1935 e la R-Type Continental del 1952, vetture che hanno ispirato anche la moderna Continental GT. La Corniche, tornata a nuova vita dopo una parentesi rovinosa, farà il suo debutto nel recuperato splendore durante la conferenza stampa d’apertura del concorso d’eleganza inglese.

L’evento d’oltremanica proporrà inoltre il vernissage in pubblico nel Regno Unito della EXP 100 GT, concept car elettrica che ingloba un perfetto mix di tecnologia all’avanguardia e artigianalità, per tracciare la visione del futuro secondo Bentley. Combinazione di ricerca progettuale, design scultoreo e materiali sostenibili, può essere vista come una sorta di anticipazione della mobilità di fascia alta dei prossimi decenni.

Al Salon Privé Concours d’Elégance 2019 ci sarà spazio anche per una ricca selezione di modelli d’epoca, con più di 50 auto storiche Bentley offerte all’ammirazione del pubblico e all’esame della giuria, chiamata al difficile compito di stilare una classifica di bellezza, sempre difficile da scrivere al cospetto di tanto splendore.

Il pubblico della kermesse di Blenheim Palace potrà giovarsi inoltre della presenza della EXP2, la Bentley più antica del mondo, affiancata per l’occasione da una serie di altre vetture pre e post-belliche dello stesso marchio.

Nella giornata conclusiva della rassegna inglese si svolgerà il rally annuale del Bentley Drivers Club: per l’occasione più di 1.000 Bentley convergeranno al Salon Privé da tutto il Regno Unito, stabilendo così un nuovo record mondiale, come più grande raduno del marchio nella storia. Dai primi modelli da 3 litri all’ultima Continental GT Convertible di terza generazione, il meeting sarà una straordinaria rappresentazione visiva dello sviluppo Bentley nel corso dell’ultimo secolo.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →