Mahindra XUV300: in arrivo anche sul mercato europeo

Attesa per il 2020, la SUV di piccole dimensioni Mahindra XUV300 sarà disponibile con i motori 1.2 Turbo a benzina da 110 CV e 1.5 Diesel da 117 CV.


L'anno prossimo, precisamente nel corso del primo trimestre del 2020, la SUV di dimensioni compatte Mahindra XUV300 dovrebbe debuttare anche sul mercato europeo. Gemella della Ssangyong Tivoli, sarà posizionata nella gamma del costruttore indiano tra la piccola Mahindra KUV100 e la media Mahindra XUV500.

Tuttavia, la nuova Mahindra XUV300 è leggermente più piccola della gemella sudcoreana, in quanto è lunga circa quattro metri. La carrozzeria più corta di circa venti centimetri influenza sulla capienza del bagagliaio, il cui volume ammonta a 265 litri di capacità minima in configurazione standard. Il passo, invece, è lo stesso di 260 cm.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la gamma della Mahindra XUV300 comprenderà il propulsore a benzina 1.2 Turbo da 110 CV di potenza, affiancato dal motore 1.5 Diesel a gasolio da 117 CV di potenza e 300 Nm di coppia massima. Entrambi saranno disponibili nella versione a due ruote motrici con la trazione anteriore, in abbinamento al cambio meccanico a sei marce. Nel corso del secondo semestre, invece, potrebbe essere introdotta anche la declinazione a propulsione elettrica, al momento nota con la sigla S210.

La Mahindra XUV300 ha riscosso molto successo in India e Sudafrica, tanto che quest'anno debutterà anche in Nuova Zelanda e Australia. Per il mercato europeo punterà fortemente sul rapporto tra qualità e prezzo, dato che la dotazione di serie sarà completa di sistema Keyless con avviamento 'senza chiave', specchietti retrovisori esterni regolabili elettricamente e riscaldabili, fari a led, retrocamera, climatizzatore, quattro alzacristalli elettrici, sette airbag, ESP e TCS, mentre nella lista degli optional figureranno gli interni in pelle e il tetto apribile panoramico elettrico.

  • shares
  • Mail