smart: la versione speciale Final Collector's Edition #21

Solo ventuno esemplari in serie limitata per la versione speciale FCE #21 di smart, per l'addio alle motorizzazioni a combustione interna.


In attesa della definitiva transizione verso la propulsione elettrica, il brand smart introduce la versione speciale Final Collector's Edition #21 per celebrare l'uscita di scena della declinazione standard con le motorizzazioni a combustione interna. L'anno prossimo, infatti, i modelli di smart saranno disponibili solo nella configurazione EQ a 'zero emissioni'.

La smart FCE #21 rappresenterà la versione speciale in serie limitata a ventuno esemplari, nello stesso numero degli anni di commercializzazione del brand. La smart Final Collector's Edition #21 sarà prodotta nel mese di agosto del 2019, in quanto il relativo assemblaggio rappresenterà l'ultimo lotto delle ventuno unità con il propulsore a combustione interna.


Sviluppata in collaborazione con il tuner Brabus e lo studio Konstantin Grcic Design dell'omonimo designer industriale di fama internazionale, la smart Final Collector's Edition #21 sarà riconoscibile per il grande logo #21, ma soprattutto per la carrozzeria bicolore che prevede il brillante giallo Hello Yellow per il frontale e i cerchi in lega anteriori, più lo sfumato nero opaco per la parte laterale, la zona posteriore e i cerchi in lega posteriori.

Al momento non sono noti altri dettagli della smart FCE #21, dato che le immagini ufficiali ritraggono solo la smart fortwo cabrio. Tuttavia, non è escluso che la speciale declinazione Final's Collector's Edition #21 non possa essere disponibile anche per gli altri modelli fortwo coupé e forfour, anche se poco probabile. Allo stesso modo non è noto se sarà equipaggiata con il motore aspirato 1.0 a benzina da 70 CV di potenza o l'unità di pari alimentazione 0.9 Turbo da 90 CV di potenza, in abbinamento al cambio automatico twinamic o meno.

  • shares
  • Mail