Mercedes: vie legali contro le “false Smart” cinesi ?

Tempo addietro avevamo mostrato alcune vetture cinesi chiaramente ispirate, dal punto di vista stilistico, alla Smart ForTwo, pur essendo sostanzialmente differenti (in alcuni casi, ad esempio, sono dei quadricicli elettrici). L’auto più recente, e più… “concreta” tra quelle in vendita in Cina è forse la Shuan Huang Little Noble, che si ispira alle ForTwo (vecchie


Tempo addietro avevamo mostrato alcune vetture cinesi chiaramente ispirate, dal punto di vista stilistico, alla Smart ForTwo, pur essendo sostanzialmente differenti (in alcuni casi, ad esempio, sono dei quadricicli elettrici). L’auto più recente, e più… “concreta” tra quelle in vendita in Cina è forse la Shuan Huang Little Noble, che si ispira alle ForTwo (vecchie e nuove) in più di un elemento: dalle forme complessive alla plancia, dalle portiere alla verniciatura bicolore con la “falsa” cellula Tridion…

Ora Automotive News (via Autoblog.com) riporta la notizia che Mercedes-Benz si starebbe attivando per fermare le vendite in Europa della Little Noble, che, con una certa… sfrontatezza, si prepara a debuttare al Salone di Francoforte: ad un prezzo di circa 7.000 euro, sarebbe la vettura più economica in vendita nel mercato tedesco.

Klaus Schlössl, direttore di China Automobile Deutschland, sostiene che Mercedes potrebbe lasciar perdere, dal momento che le vetture sono di segmenti differenti – la qualità della vettura cinese è visivamente inferiore, così come il prezzo – e che “molte automobili attualmente nelle strade si somigliano tra loro”.

In effetti, tuttavia, l’idea di provenienza è chiaramente identificabile: oltre ad una questione di diritti industriali ed intellettuali (e di concorrenza), la Little Noble potrebbe essere scambiata dai meno attenti per una Smart economica, fatta dalla stessa Mercedes… Vedremo, sicuramente a breve termine, come si concluderà la questione.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →