Auto dell'anno 2019: ecco le 7 finaliste del Car Of the Year.

Per il premio auto dell'anno 2019 sono rimaste in gara solo 7 finaliste, il verdetto il prossimo 4 Marzo in occasione del salone dell'auto di Ginevra

Auto dell'anno 2019

Auto dell'anno 2019: ne sono rimaste solo sette. Dalle 36 automobili inizialmente selezionate, la giuria composta da 60 giornalisti ha dovuto fare una votazione che visto uscire vincitrici solo 7 automobili giunte alla fase finale del più ambito e autorevole premio del settore automotive: il Car Of the Year.

L'attesa per la vincitrice finale dovrà protrarsi ancora per qualche mese, con l'elezione attesa per il prossimo 4 Marzo 2019 in occasione del salone dell'automobile di Ginevra. Ma quali sono le auto che si contenderanno il trono di auto dell'anno 2019?


Alpine A110


Alpine a110

Dopo più di 20 anni, il marchio Francese Alpine (di proprietà di Renault), risorge dalle ceneri e si ripresenta al grande pubblico con un modello che strizza l'occhio al glorioso passato sportivo del marchio. A110 identifica infatti il modello che negli anni '60/'70 ha dominato le competizioni rally ottenendo successi di un certo rilievo. La versione del nuovo millennio è una piccola berlinetta dalle linee eleganti e moderne, con struttura in lega leggera e meccanica Renault. Il 1.8 turbo benzina da 252 cavalli è grintoso e grazie al cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti e all'ottimo assetto, le soddisfazioni alla guida sono assicurate.


Citröen C5 Aircross


Citroen C5 Aircross

Inizialmente prodotta esclusivamente per il mercato cinese, il SUV di grosse dimensioni del double chevron giunge anche in Europa ed è pronto a soddisfare la sempre maggiore richiesta di veicoli rialzati. Dalle linee imponenti, la C5 aircross è lunga 451 cm, può contare sulla sola trazione anteriore (anche se in ausilio si potrà ordinare il grip control che migliora la trazione su fondi difficili). I motori turbo a benzina da 131 e 156 Cavalli saranno affiancati da varianti a gasolio con potenze tra i 120 e i 181 cavalli; mentre farà il suo debutto anche una versione ibrida ricaricabile da circa 300 cavalli di potenza.


Ford Focus


Nuova Ford Focus

Uno dei modelli più iconici e di maggior successo del marchio americano si rinnova completamente e si offre adesso in una veste più elegante e tecnologica. La nuova Ford Focus può contare su motori a benzina da tre cilindri e su diesel euro 6 a quattro cilindri. Degna di nota è sicuramente la dotazione tecnologica del veicolo su cui Ford ha lavorato molto integrando gli ultimi sistemi di ausilio alla guida ed offrendo un'auto al passo con i tempi e dalla guida piacevole


Jaguar I-pace


jaguar i-pace

L'unica Inglese presente nella lista è anche l'unica auto elettrica tra le finaliste. Il crossover del giaguaro è spinto da due motori elettrico da 200 cavalli di potenza ciascuno in grado di offrire così al veicolo la trazione su tutte e quattro le ruote. L'autonomia promessa è di circa 480 km, sufficiente a soddisfare le esigenze quotidiane di un normale cittadino. Dal disegno scenografico e futuristico, la Jaguar I-pace è anche un veicolo comodo e all'avanguardia che non delude il blasone del marchio offrendo anche piacevoli doti di guida.


Kia Ceed


Kia Ceed

La terza generazione della Kia Ceed si rifà il trucco e appare ora con un look più aggressivo e con forme più grintose. La gamma motori è ampia e si articola su tre versioni a benzina e due a gasolio, mentre per il 2019 è atteso il debutto della variante ibrida. Confortevole e pratica, la Kia Ceed è un'auto in grado anche di offrire una certa qualità a bordo resa soprattutto dalle nuove introduzioni tecnologiche sulla plancia tra cui spicca il display a sbalzo da 8"


Mercedes-Benz Classe A


Intelligenza artificiale: K.I.T.T vs MBUX

Il cambio di carrozzeria è avvenuto nel 2012 con la presentazione della terza serie. La quarta generazione di classe A non stravolge come la precedente le linee e i volumi, ma più che altro li aggiorna offrendo linee ora più sportive e grintose e soprattutto interni più tecnologici e scenografici. Grazie all'introduzione del sistema multimediale MBUX, la nuova classe A impressiona per la tecnologia di bordo, tra le più raffinate del suo segmento. La gamma motori è ampissima e spazia tra benzina e diesel con potenze tra i 109 e i 306 cavalli.


Peugeot 508


Nuova Peugeot 508 berlina

La 508 per Peugeot rappresenta un progetto ambizioso e coraggioso. La più grande delle berline del marchio del leone è una diretta concorrente delle principali vetture tedesche dello stesso segmento. Con linee eleganti e audaci e interni raffinati e scenografici, questa Peugeot ha conquistato sin da subito l'attenzione degli esperti e del pubblico che ha subito intravisto in lei una valida alternativa alle più classiche e note berline prodotte in Germania. I motori, Diesel e benzina, sono grintosi il giusto ma non sportivi e offrono prestazioni adeguate al tipo di vettura.

A cura di: Tommaso Marcoli

  • shares
  • Mail