Audi RS7: foto spia della Sportback

La sportiva dei "quattro anelli" potrebbe debuttare anche con una versione ibrida da oltre 700 CV.

Ecco le foto spia in esclusiva per i nostri lettori di quella che ha tutte le sembianze per essere la prossima Audi RS7 Sportback. In base alle prime indiscrezioni la sportiva di Ingolstadt dovrebbe condividere sia il  motore che la trasmissione con la prossima generazione della "cugina" RS6, entrambe pronte al debutto il prossimo anno. Avvistata a solcare curve e cordoli del Nurburgring, la prossima Audi RS7 vanterebbe una scheda tecnica ideale per scendere sulla pista "dell'inferno verde".

Il motore, tutto nuovo, dovrebbe essere condiviso con la Bentley Continental GT e si tratterebbe quindi di un potente V8 TwinTurbo che - voci di corridoio - accrediterebbero su una potenza di 650 CV. Altri "rumors" parlano anche di un concreto interesse da parte di Audi Sport ad entrare nel mercato delle auto ibride, utilizzando come "cavallo di Troia" proprio questo modello.

Per farlo, quindi, i tecnici Audi andrebbero a prendere in prestito dalla cugina Porsche, l'unità ibrida che equipaggia l'attuale Panamera S E-Hybrid. Un'idea suggestiva che potrebbe portarci in dote la bellezza di 700 CV, politicamente ed ecologicamente corretti - tra l'altro.

Ricordiamo che l'attuale Audi RS7 conta su un motore benzina V8 da 4 litri di cilindrata per 560 CV e ben 700 Nm di coppia massima. Così carrozzata la vettura tedesca è capace di accelerare da 0 a 100 Km/h in 3,9 secondi per una velocità massima auto-limitata di 250 Km/h.

Volendo, è disponibile anche una variante "Performance" con il medesimo motore spremuto fino alla soglia dei 605 CV. Per entrambe abbiamo quindi la classica trazione integrale Audi "quattro" e la trasmissione automatica  sequenziale a controllo elettronico per 7 marce. I prezzi viaggiano tra i circa 127 mila Euro della prima e i 135 mila, spicciolo più spicciolo meno, della più cattiva "Performance"

Va quindi detto che, se i dati per ora ufficiosi di quel che sarà la nuova RS7 troveranno conferma, avremo a che fare con una motorizzazione "base" di per sé più potente dell'attuale versione più performante.

  • shares
  • Mail