Cellulare alla guida, Alex Zanardi: girate la cover del cellulare!

Alex Zanardi è il testimonial della campagna di prevenzione #CoverYourPhone, lanciata insieme a BMW ed appoggiata dalla Polizia di Stato.

Alex Zanardi ci mette la faccia in #CoverYourPhone, la campagna lanciata per dissuadere gli automobilisti dall' utilizzo del cellulare alla guida. Ricordiamo che la distrazione è la prima causa negli incidenti, tornati a crescere del 7% nel 2017 dopo qualche anno di flessione.

Che Zanardi fosse un grande comunicatore oltre ad essere un pilota, un olimpionico paraciclista ed un Ironman da record lo sapevamo, ma che gli bastasse un click su Twitter per lanciare una campagna virale appoggiata anche da BMW e Polizia di Stato non ce lo aspettavamo. Il cinguettio incriminato risale allo scorso autunno: "Viaggiamo circondati da automobilisti con gli occhi sul telefono! Scusate, non sono un santo, ma vorrei fare la mia parte nel passare parola.." 

L'idea è semplice: girare la cover dello smartphone per coprire lo schermo, adottando così una piccola precauzione per evitare distrazioni. Un monito che BMW Italia ha deciso subito di raccogliere, mettendosi al fianco di Alex e del suo desiderio di sensibilizzazione.

A partire dal Presidente e A.D. di BMW Italia Sergio Solero, che ha immediatamente girato la cover del proprio smartphone davanti ai giornalisti. "Abbiamo accolto con entusiasmo la provocazione di Alessandro Zanardi  che alla fine dello scorso anno ha twittato il suo disappunto per questa pratica, divenuta ormai tanto naturale, quanto terribilmente pericolosa per la vita propria e quella degli altri.  Da lì è nato un percorso che ci ha portato a realizzare una campagna che lanciamo oggi e che ha ottenuto il supporto della Polizia di Stato, la quale ha concesso l’uso del logo araldico come segno tangibile dell’apprezzamento dell’iniziativa e di condivisione del progetto".

Solero ha anche sottolineato la necessità di sensibilizzare maggiormente gli automobilisti al corretto uso dello smartphone in auto, che passa attraverso l'uso degli auricolari o utilizzando le funzioni dedicate dei sistemi d'infotainment.

In questo senso, lo sforzo di BMW è tangibile con le funzioni di lettura e dettatura automatica di messaggi e mail incluse nei sistemi di ultima generazione

  • shares
  • Mail